rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022

Arrestato lo spacciatore della zona "del Dante"

E' stato fermato dagli agenti della Squadra Mobile di Arezzo venerdì pomeriggio

Era lo spacciatore di riferimento della zona del Dante ad Arezzo. Ma le sue mosse abituali non sono passate inosservate. Così gli agenti della squadra mobile di Arezzo, guidati dal dirigente Pietro Luca Penta, sono riusciti a stroncare il giro di spaccio di cocaina e ad arrestarlo. Si tratta di un pregiudicato di 47 anni di origine albanese.

Dopo vari servizi di appostamento che hanno permesso di accertare come rifornisse i tossicodipendenti nella zona “Dante”, ieri pomeriggio dopo aver constatato l’ennesima cessione di stupefacente, gli operatori lo hanno bloccato a bordo della propria auto e hanno poi esteso il controllo alla sua abitazione. Qui la perquisizione ha dato i suoi frutti.  Nascosta nell’armadio è stata trovata la cocaina, un involucro contenente circa 40 grammi, poi un bilancino di precisione e 500 euro in contanti, sicuro provento dell’attività di spaccio. L’uomo è stato quindi arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e condotto presso la Casa Circondariale di Sollicciano a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Video popolari

Arrestato lo spacciatore della zona "del Dante"

ArezzoNotizie è in caricamento