Arrestato per droga, non poteva avvicinarsi ad Arezzo: gli agenti lo trovano al Pionta. Denunciato

Stamattina il provvedimento dei confronti di un 29enne da parte della polizia locale di Arezzo

Un 29enne nigeriano è stato denunciato questa mattina dagli agenti della polizia locale di Arezzo. Si trovava al parco del Pionta, ma a suo carico era stato emesso un provvedimento di divieto di avvicinamento al territorio comunale, dopo che nel 2018 era stato arrestato perché trovato in possesso di sostanze stupefacenti da parte dei carabinieri.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sagre, feste paesane e cibo di strada: un calendario per i buongustai

  • Omicidio di Maria, ieri il funerale della donna. Ferrini e le sue paure: "Temeva un danno di immagine sul lavoro"

  • Non solo "La vita è bella". Tutti i film girati nell'aretino

  • Sushi ad Arezzo, i migliori ristoranti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Vanno a funghi e trovano un tesoro: 45 chili di porcini

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento