menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Sono morti facendo il loro dovere, Arezzo li piange ancora". Folla in duomo per Piero e Filippo

Partecipata messa a suffragio in cattedrale nel primo anniversario della tragedia dell'Archivio di Stato, il vescovo Fontana: "Facevano un lavoro importante, dedicandosi alla conservazione delle memorie identitarie di Arezzo"

Una celebrazione composta in una cattedrale affollata. Le autorità, tra cui il sindaco Ghinelli, presenti e le vedove in prima fila. Arezzo ha ricordato la tragica scomparsa di Piero Bruni e Filippo Bagni anche nel tardo pomeriggio di oggi, con una messa a suffragio celebrata dal vescovo Riccardo Fontana

La consegna della medaglia alle vedove

Lo scorso anno - ha detto il vescovo nell'omelia - la nostra comunità rimase profondamente commossa per quel drammatico incidente sul lavoro. La chiesa aretina oggi ricorda Piero e Filippo, piangendo e stringendosi attorno alle loro famiglie.

Il direttore dell'Archivio di Stato, un anno dopo: "Siamo stati lasciati soli"

Fontana ha poi tratteggiato due figure molto presenti nella comunità credente della città:

Piero e Filippo erano diversi di carattere, ma entrambi fedeli. E particolarmente attivi nella chieda aretina. Oggi, ricordandoli in questa messa a suffragio, celebriamo il valore di essere giusti, in una società che esalta la trasgressione. Loro sono stati giusti: hanno fatto il loro dovere. Hanno perso la loro vita mentre stavano lavorando. Un lavoro, peraltro, particolarmente importante per il territorio, perché Piero e Filippo operavano nell'Archivio dedicato alla conservazione delle memorie identitarie di Arezzo.

Ricordando la tragedia del 20 settembre 2018: un giorno di celebrazioni

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La leggenda di Matelda, la "vedova nera" dei Conti Guidi

social

L'opera in cui c'è la città di Arezzo dietro al Cristo crocifisso. E la storia della chiesa che la ospita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Anche a Monte San Savino si può firmare per la "Legge antifascista"

  • Psicodialogando

    I 7 segnali della violenza psicologica nella vita di coppia

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento