Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza del Commissario, 1

Tragedia all'Archivio, nuovo stop alla perizia: chiesto un altro incidente probatorio

Questa mattina l'avvocato Ramona Borri, a nome dell'avvocato Tiberio Baroni ha presentato una riserva di incidente probatorio con la quale ha chiesto che le perizie possano procedere nel quadro con incidente probatorio.

Salta il conferimento dell'incarico per la perizia sulla tragedia all'Archivio di Stato. Questa mattina l'avvocato Ramona Borri, a nome dell'avvocato Tiberio Baroni ha presentato una riserva di incidente probatorio con la quale ha chiesto che le perizie possano procedere nel quadro con incidente probatorio.

Una richiesta che Baroni aveva già avanzato e che il Gip aveva rigettato  rimettendo in moto l'iter della Procura per svolgere una perizia di parte. Questa mattina la pm Laura Taddei avrebbe dovuto affidare ufficialmente l'incarico ai consulenti tecnici individuati fin dall'inizio: Antonio Turco, Luca Fiorentini e Luca Marmo.

La tragedia dell'Archivio di Stato, nella quale hanno perso la vita i due dipendenti Filippo Bagni e Piero Bruni, è avvenuta lo scorso 20 settembre. Una fuga di gas argon dall'impianto anti incendio è stata fatale. In tutti sono 14 le persone indagate. Gli ultimi iscritti sul registro sono stati Pietro Santantonio di Roma, Donatella Fracassi di Sacrofano, Silvio Zuccherello di Catania e Giovanni Battista Reccia di Coriano, un grosso comune in provincia di Rimini. Vanno ad aggiungersi a quelli di altre 10 persone:  il geometra aretino Andrea Gori, dell'architetto viterbese Renato Concordia, il senior manager della Igeam Andrea Pierdominici, Marimo Frasca di Roma e Simone Morelli dipendente della Remas, il direttore dell'Archivio di Stato Claudio Saviotti, Maurizio Morelli, amministratore della Remas per la manutenzione, il geometra Gianfranco Conti e due tecnici romani, Monica Scirpa e Alessio Vannaroni che lavorano per conto dell’Igeam, la società opera su incarico del ministero dei beni culturali.“

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia all'Archivio, nuovo stop alla perizia: chiesto un altro incidente probatorio

ArezzoNotizie è in caricamento