rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Capolona

Schiacciato da un cancello, muore a 92 anni

Drammatico incidente: l'uomo probabilmente voleva sbloccare il cancello della propria abitazione quando è stato travolto

Ha perso la vita schiacciato dal cancello della propria abitazione. E' morto a 92 anni Raffaello Falsini, noto ex impresario edile di Capolona. Il drammatico incidente è avvenuto martedì scorso. L'uomo, probabilmente, stava cercando di verificare perché il pesante cancello in ferro non scorresse come come avrebbe dovuto quando all'improvviso è stato travolto dal peso della struttura metallica, 

L'anziano, come riporta La Nazione, è stato subito soccorso: sul posto è arrivata un'ambulanza e i carabineri. Putroppo però i traumi da schiacciamento erano troppo importanti e l'uomo è morto sul colpo. 

Falsini, conosciuto a Capolona come "Lello", era molto noto nel basso Casentino: con la sua impresa edile aveva contribuito all'espansione della cittadina realizzando molti edifici degli anni Sessanta e Settanta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiacciato da un cancello, muore a 92 anni

ArezzoNotizie è in caricamento