Cronaca Rigutino

Anziana scompare a Vitiano, ore di ricerca e apprensione: ritrovata nel cuore della notte

La donna, che ha problemi di salute, è stata ritrovata grazie all'intervento di vigili del fuoco e carabinieri

Ore di paura e preoccupazione ieri sera per una donna di 78 anni che si era allontanata da casa senza farvi ritorno. L'episodio, fortunatamente a lieto fine, è avvenuto a Vitiano. La donna era uscita di casa nel pomeriggio di ieri, alle 18,30 circa. Non vedendola rientrare i familiari si sono subito spaventati. Hanno iniziato dapprima a cercarla nei dintorni, poi - preoccupati anche per i problemi di salute dell'anziana - si sono rivolti alle forze dell'ordine. Sul posto, a dare man forte alle ricerche, si sono recati i carabinieri di Arezzo e di Rigutino e la polizia locale di Arezzo, sollecitati dai vigili del fuoco di Arezzo accorsi a Vitiano insieme dall'unità cinofila di Siena.

L'anziana aveva perso l'orientamento ed è stata ritrovata poco prima di mezzanotte a circa 700 metri dalla propria abitazione. Si trovava in una zona impervia, e per recuperarla è stato richiesto l'intervento del personale Saf. Dopo il recupero la signora è stata affidata alle cure dei sanitari del 118. La 78enne sarebbe in buone condizioni, ma ha rischiato davvero molto, visto anche il vertiginoso calo delle temperature che si è verificato in questi giorni e che si è fatto sentire soprattutto di notte. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana scompare a Vitiano, ore di ricerca e apprensione: ritrovata nel cuore della notte

ArezzoNotizie è in caricamento