Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

"Polvere bianca nella valigia", scoperto con 40 grammi di anfetamina: arrestato

L'uomo viaggiava insieme ad un'altra persona lungo la A1 quando, all'altezza di Lucignano, è stato fermato dagli agenti della Polstrada di Battifolle. Durante il controllo gli agenti hanno scovato 40 grammi di polvere bianca: si tratterebbe della pericolosa droga sintetica

Quando i poliziotti si sono avvicinati per un controllo, si sono confusi e contraddetti. Un atteggiamento, quello di due quarantenni di origini cinesi, che ha insospettito gli agenti della Polstrada di Arezzo che hanno deciso di approfondire i controlli, terminati con un arresto per droga.

L'episodio è avvenuto nella serata di ieri, in autostrada del Sole. Erano  le 23  circa quando una pattuglia della Sottosezione di Battifolle ha fermato per un controllo, all’interno dell’area di servizio di Lucignano lungo la carreggiata nord dell’A/1, una Ford Fiesta con targa italiana con a bordo i due uomini. 
Quando i poliziotti hanno chiesto dove fossero diretti, i due prima si sono confusi e poi contraddetti. E così gli investigatori hanno deciso di approfondire, controllando sia la loro identità sia la vettura sulla quale viaggiavano.
All’interno della valigia di uno dei due, gli agenti hanno trovato una busta contenente 40 grammi di polvere bianca. La sostanza, una volta analizzata, è risultata essere anfetamina, "una pericolosa droga sintetica particolarmente diffusa tra i giovani".
Il proprietario della valigia è stato arrestato e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa di giudizio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Polvere bianca nella valigia", scoperto con 40 grammi di anfetamina: arrestato

ArezzoNotizie è in caricamento