menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minacciato con una lama e rapinato a Campo di Marte: 25enne ferito al volto

Un 25enne di origini nigeriane è stato rapinato da due uomini, entrambi dell'Africa centrale, probabilmente connazionali del giovane, nella tarda serata di martedì

E' stato aggredito nel cuore della notte a Campo di Marte. Un 25enne di origini nigeriane è stato rapinato da due uomini, entrambi dell'Africa centrale, probabilmente connazionali del giovane, nella tarda serata di martedì. 

Sono stati attimi di paura quelli vissuti nei giardini a due passi dalla stazione. Un'area da tempo nel mirino degli inquirenti, dove in passato spesso si verificavano episodi di spaccio, e dove in seguito al blitz antidroga del Pionta, le acque erano sembrate calmarsi. 

Martedì sera, poco dopo le 23,30, però le sirene sono tornate a risuonare nella zona. Il 25enne aveva chiesto aiuto ai carabinieri raccontando la sua disavventura. Stando alla sua ricostruzione, sarebbe stato avvicinato da due persone, una delle quali brandiva un'arma da taglio. Un coltello o forse un taglierino: il giovane, nel buio non è riuscito a distinguere bene. I due gli hanno chiesto di consegnare lo zainetto che aveva sulle spalle, ma il ragazzo si è rifiutato. A quel punto è stato aggredito: un violento colpo lo avrebbe raggiunto al volto, causandogli una ferita all'altezza del sopracciglio. Il ragazzo, incensurato e con regolare permesso di soggiorno, è stato quindi costretto a consegnare lo zaino che conteneva i suoi documenti e un borsello con circa cento euro. 

I due malviventi poi sono scappati e al giovane non è rimasto altro da fare che chiedere aiuto. Sul posto è accorsa anche un'ambulanza del 118: i sanitari hanno accompagnato il nigeriano all'ospedale San Donato in codice verde. 

I carabinieri della Compagnia di Arezzo stanno indagando sulla vicenda. In queste ore hanno cercato riscontri nei video delle telecamere di sorveglianza. E' caccia all'uomo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento