rotate-mobile
Cronaca Marchionna / Via Francesco Redi

Aggredisce la compagna per strada: scattano codice rosa e denuncia

L'episodio si è verificato nella serata di ieri, 19 maggio, nella zona di Villa Severi. Al momento sono in corso gli accertamenti da parte delle forze dell'ordine

Percosse e lesioni. Di questo dovrà rispondere un uomo, fermato ieri sera 19 maggio dalla squadra Volanti della Polizia di Stato di Arezzo, accusato di aver aggredito e malmenato la propria compagna. Una vicenda delicata per la quale è stato attivato il codice rosa, percorso di sostegno medico, psicologico e legale riservato alle vittime di violenza sessuale.

Gli inquirenti, al momento, stanno portando avanti gli accertamenti del caso nel tentativo di ricostruire ogni singolo dettaglio della vicenda e comprenderne meglio i contorni e le responsabilità.

Ma torniamo ai fatti. Secondo quanto appreso, poco dopo le 21 in zona villa Severi ad Arezzo, l'attenzione di alcuni passanti è stata catturata dalle urla di una donna che, stando alle testimonianze raccolte, avrebbe gridato più volte "aiuto". Da qui la chiamata alla polizia. Gli agenti, una volta giunti sul posto, hanno trovato la donna insieme a due uomini. Uno dei due, alla vista delle forze dell'ordine, si è dileguato facendo perdere le proprie tracce. La coppia invece è stata fermata. Durante gli accertamenti la donna, cittadina non italiana, avrebbe raccontato di essere stata picchiata violentemente dal compagno per non meglio precisati motivi. Accompagnata al pronto soccorso è stata sottoposta a verifiche e accertamenti medici. Lui invece è stato trasferito presso gli uffici della questura di Arezzo dove è stato trattenuto per ulteriori approfondimenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce la compagna per strada: scattano codice rosa e denuncia

ArezzoNotizie è in caricamento