Aggredisce la municipale, si scaglia contro i carabinieri e prende a morsi il sedile dell'auto: denunciato

E' quanto accaduto ieri sera a Montevarchi. Ad essere denunciato è un cittadino senegalese incensurato e senza fissa dimora

Prima ha iniziato una lite per futili motivi. Poi ha aggredito due agenti della municipale, si è scagliato contro i carabinieri e non pago ha preso a morsi i sedili posteriori dell'auto utilizata dai militari per trasferirlo in caserma. Serata movimentata quella che si è consumata ieri a Montevarchi. Qui i carabinieri della compagnia di San Giovanni Valdarno sono intervenuti in seguito ad una segnalazione arrivata proprio dalle forze dell'ordine municipali.

I militari dell’aliquota radiomobile e della stazione di Montevarchi hanno denunciato un giovane senegalese, incensurato e senza fissa dimora, che dopo aver iniziato una lite con altri, ha aggredito due vigili urbani provocandogli delle lievi lesioni. All’arrivo delle pattuglie, ha spintonato con violenza anche i carabinieri intervenuti in aiuto della municipale montevarchina. Durante il trasporto in caserma inoltre, ha lievemente danneggiato l’automobile dei militari dell’Arma mordendo i sedili posteriori e una guarnizione dello sportello posteriore. Dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e danneggiamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • Coronavirus: 1.892 nuovi casi e 44 decessi. I dati della Regione Toscana

  • Coronavirus, calo dei casi in Toscana: oggi 962 positivi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento