Cronaca

Aggredì coppiette al Prato, verso la perizia psichiatrica

E' tornato di fronte al gip Piergiorgio Ponticelli il 35enne ghanese  che fu arrestato lo scorso agosto per aver aggredito e molestato una sedicenne aretina. L'uomo, difeso dall''avvocato Giuseppe Renzetti, in seguito all'arresto confessò di aver...

TRIBUNALE-2

E' tornato di fronte al gip Piergiorgio Ponticelli il 35enne ghanese che fu arrestato lo scorso agosto per aver aggredito e molestato una sedicenne aretina. L'uomo, difeso dall''avvocato Giuseppe Renzetti, in seguito all'arresto confessò di aver agito in due diverse occasioni e citò un terzo tentativo di violenza che però non sarebbe mai stato denunciato.

Per il 35enne accusato di atti sessuali aggravati e lesioni aggravate, è stato chiesto il rito abbreviato condizionato da una perizia psichiatrica. Il gip ha disposto questa mattina la perizia individuando anche il consulente che dovrà svolgerla.

La prossima udienza è fissata per 25 gennaio 2018 quando ci sarà anche la discussione ed è probabile che venga pronunciata la sentenza.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredì coppiette al Prato, verso la perizia psichiatrica

ArezzoNotizie è in caricamento