Addio a Silvano Campeggi l’uomo che dipinse la Giostra. Il cordoglio del vicesindaco Gamurrini

E’ scomparso a Firenze all’età di 95 anni Silvano Campeggi, artista, pittore, illustratore di fama mondiale e cartellonista dei più grandi film di Hollywood, da Via col Vento, a Ben Hur, aCasablanca a tante altre pietre miliari del cinema mondiale...

490D96ED-38F4-452B-8168-C017D7759F09

E’ scomparso a Firenze all’età di 95 anni Silvano Campeggi, artista, pittore, illustratore di fama mondiale e cartellonista dei più grandi film di Hollywood, da Via col Vento, a Ben Hur, aCasablanca a tante altre pietre miliari del cinema mondiale.

Nato a Firenze da genitori aretini, grande appassionato anche di rievocazioni storiche e tradizionali popolari, ha realizzato per la Giostra del Saracino cinquanta tavole raffiguranti i protagonisti della manifestazione raccolte nel libro “E vidi correr Giostra”, edito nel 2003 quale catalogo dell’omonima mostra allestita nell’estate dello stesso anno nella Sala Sant’Ignazio (27 giugno – 7 settembre 2003).

La più celebre delle tavole di Campeggi dedicate alla Giostra del Saracino, raffigurante il tamburino dei Musici e copertina stessa della pubblicazione, è attualmente esposta all’interno del percorso espositivo “I Colori della Giostra” a piano terra di Palazzo Comunale.

Il cordoglio del vicesindaco e assessore alla Giostra, Gianfrancesco Gamurrini:

“Esprimo le mie condoglianze per la scomparsa di Silvano Campeggi il quale, oltre ad essere un artista conosciuto in tutto il mondo per le sue illustrazioni legate in particolar modo al cinema di Hollywood, è una figura a cui Arezzo è particolarmente legata. Campeggi, infatti, ha dato lustro alla nostra città contribuendo,attraverso la sua opera artistica, a promuovere la Giostra del Saracino e tutti i personaggi che la compongono. Nelle sue tavole, realizzate in occasione della mostra del 2003, è riuscito con la sua matita ed una tecnica molto particolare, ad esaltare le figure e i colori della Giostra cogliendone in pochi tratti le emozioni e fermandole nel tempo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento