Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Addio Matteo, rientra la salma. Giovedì i funerali in Duomo

Non questa sera, ma domani. Ci vorranno ancora almeno 24 ore prima che la salma di Matteo Pes, il giovane alpinista morto domenica mattina sul Cervino, arrivi in città, ad Arezzo. Le pratiche burocratiche per riportarlo a casa dalla Svizzera sono...

matteo pes1

Non questa sera, ma domani. Ci vorranno ancora almeno 24 ore prima che la salma di Matteo Pes, il giovane alpinista morto domenica mattina sul Cervino, arrivi in città, ad Arezzo. Le pratiche burocratiche per riportarlo a casa dalla Svizzera sono numerose. E l'attesa, dolorosa e straziante, di parenti e amici si prolunga.

Questa notte gli operatori della Misericordia di Arezzo, che cureranno le esequie, partiranno alla volta di Sion. La salma si trova nell'ospedale della cittadina elvetica da ieri mattina, quando vi è stata portata per le operazioni di riconoscimento. Oggi dovrebbero essere concluse tutte le pratiche per farla uscire dai confini svizzeri e finalmente tornare in Italia. Sull'orario dell'arrivo, e quindi su quello dell'allestimento della camera ardente, non ci sono ancora certezze. Molto probabilmente fino domani sera non sarà possibile dare l'ultimo saluto al giovane. I funerali saranno celebrati giovedì in cattedrale. La tragedia

Matteo Pes, 28enne studente e lavoratore, con la passione per le arrampicate, per il calcio e la politica, è morto domenica precipitando dal Cervino.

Era in vacanza con un amico, ed aveva pianificato quell'uscita personalmente. Voleva raggiungere la vetta del Monte Cervino, la "Gran Becca", a 4mila 400 metri. Ma dopo una partenza alle 5,30 del mattino e quasi sette e di scalate aveva deciso, d'accordo con l'amico, di fermarsi. "Sono stanco" avrebbe commentato mentre decidevano di far tappa a Capanna Carrel, a quota 3800 metri. Ma non ci è arrivato: è precipitato poco prima di raggiungerla, lungo la Cheminée (a quota 3700), probabilmente per aver perso l'appiglio ad una corda utilizzata dagli scalatori che si cimentano in quella salita di circa 15 metri. La caduta, per circa 300 metri, non gli ha dato scampo.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio Matteo, rientra la salma. Giovedì i funerali in Duomo

ArezzoNotizie è in caricamento