Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

Addio Fausto Peruzzi, grande antiquario: battuta pronta e clienti celebri. Oggi il funerale in Pieve

Sorrideva sempre sotto i baffi ingrigiti dal tempo. Sornione. Ma gli anni, tanti quelli spesi ad Arezzo, non avevano mutato il suo spirito sagace. Fausto Peruzzi, uno delle colonne dell'antiquariato cittadino, se ne è andato a 74 anni, spentosi...

fausto peruzzi-2

Sorrideva sempre sotto i baffi ingrigiti dal tempo. Sornione. Ma gli anni, tanti quelli spesi ad Arezzo, non avevano mutato il suo spirito sagace.

Fausto Peruzzi, uno delle colonne dell'antiquariato cittadino, se ne è andato a 74 anni, spentosi per i colpi inferti da una terribile malattia. E oggi la sua città d'adozione, Arezzo, lo saluterà: il funerale si terrà alle 15,30 nella Pieve di Santa Maria. Proprio là dove don Alvaro Bardelli ha celebrato le esequie di un illustre collega come Artemio Buzzi, appena due giorni fa.

Sono giornate tristi per l'antiquariato aretino, che ha perso in breve due giganti.

Fausto Peruzzi era nato nel 1944 a Todi, in provincia di Perugia. Conservava l'accento umbro, con una tendenza al romanesco che ne scolpiva inconfondibilmente le battute. Ma la sua casa era ad Arezzo, dalla parti di Piazza Sant'Agostino. Più sù, vicino al cuore antiquario di Piazza Grande, in via Borgunto, aveva avuto la sua bottega.

Grande intenditore nel settore, aveva servito numerose celebrità in tutta Italia. Tra gli altri, Bud Spencer. Oltre che schiere di aretini che amavano le sue rarità.

Si è spento nella serata di martedì 16 gennaio, a Siena, al policlinico Le Scotte dove era ricoverato. Ieri è stata allestita la camera ardente alla Misericordia di Arezzo, oggi l'ultimo saluto di familiari, dei tanti amici e dei conoscenti in Pieve.

@MattiaCialini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio Fausto Peruzzi, grande antiquario: battuta pronta e clienti celebri. Oggi il funerale in Pieve

ArezzoNotizie è in caricamento