Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Accusato di ricettazione di una moto: 77enne denunciato

E' stato denunciato per ricettazione di una moto. A finire nei guai è stato un 77enne romano scovato dai carabinieri di Sansepolcro. La moto, una Yamaha T-Max, era stata rubata a Roma il 2 settembre 2017 ai danni di un libero professionista...

carabinieri-7

E' stato denunciato per ricettazione di una moto. A finire nei guai è stato un 77enne romano scovato dai carabinieri di Sansepolcro. La moto, una Yamaha T-Max, era stata rubata a Roma il 2 settembre 2017 ai danni di un libero professionista residente nella capitale. Ma nei giorni scorsi è stata ritrovata nella cittadina della Valtiberina.

Il mezzo aveva una catena che ne bloccava la ruota anteriore. Dopo una certosina attività d'indagine, i Carabinieri dell'Aliquota Operativa hanno accertato anche l'identità del ricettatore, un pregiudicato per rapine in danno di rappresentanti orafi. Dopo alcuni giorni di mirati servizi, il motoveicolo è stato recuperato e restituito al proprietario.

I Carabinieri della Stazione di Sansepolcro hanno anche denunciato in stato di libertà un 17enne nigeriano residente in Valdarno, irregolare nel territorio dello Stato. Lo stesso, a seguito di analisi dei tabulati del traffico telefonico, è risultato essere il ricettatore di uno smartphone sottratto in Arezzo nel settembre del 2017, dall'interno dell'autovettura di 40enne pakistano residente in Valtiberina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accusato di ricettazione di una moto: 77enne denunciato

ArezzoNotizie è in caricamento