Accusato di molestie e abusi sulla figlioletta: il pm richiede 10 anni di reclusione

E' stato il pm Marco Dioni a chiedere 10 anni di carcere per l'uomo accusato di molestie sessuali commesse sulla figlia. La vicenda è quella scoppiata qualche anno fa e vede al banco degli impuntati un valdarnese, attualmente ai domiciliari, il...

marco-dioni

E' stato il pm Marco Dioni a chiedere 10 anni di carcere per l'uomo accusato di molestie sessuali commesse sulla figlia.

La vicenda è quella scoppiata qualche anno fa e vede al banco degli impuntati un valdarnese, attualmente ai domiciliari, il quale è il presunto responsabile di violenze e molestie sessuali commesse a danno della propria figlia. Un incubo, secondo quanto reso noto dalla ragazza, andato avanti dall'infanzia fino all'adolescenza. A far esplodere il tutto un messaggio scambiato dalla giovane con le proprie amiche su WhatsApp dove rivelava il suo tremendo segreto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Per anni il padre l'avrebbe costretta subire abusi.

Ieri il pm davanti al giudice Angela Avila e a latere Fabio Lombardo e Giulia Soldini ha presentato la propria richiesta: 10 anni di reclusione.

Dal canto suo l'uomo ha sempre negato tutto. Il prossimo 20 febbraio, dopo le arringhe difensive, i giudici si ritireranno in camera di consiglio e poi la sentenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Si inclina un silos con 900 tonnellate di cemento, il sindaco: "Se collassa, ci sarà una nube. Restate in casa"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento