Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Abbatte un cinghiale a fucilate, 25enne fermato dai carabinieri mentre lo carica in auto

Stava caricando la sua vittima nell'auto, ma è stato scoperto dai carabinieri dell'aliquota radiomobile di Arezzo. Il ragazzo, un 25enne aretino aveva appena abbattuto con due colpi di fucile, un cinghiale e era intento a portarselo via, quando...

fucile_da_caccia-sparo

Stava caricando la sua vittima nell'auto, ma è stato scoperto dai carabinieri dell'aliquota radiomobile di Arezzo. Il ragazzo, un 25enne aretino aveva appena abbattuto con due colpi di fucile, un cinghiale e era intento a portarselo via, quando sono arrivati i carabinieri che hanno perquisito l'auto e rinvenuto il fucile regolarmente denunciato, un Beretta cal.12, con due cartucce esplose.

Il porto d'armi del ragazzo è risultato scaduto nell'ottobre 2016. Nell'abitazione, i carabinieri hanno ritirato in via cautelativa altri 7 fucili da caccia, comunque regolarmente detenuti.

Al termine degli accertamenti il ragazzo è stato denunciato per porto abusivo di arma da fuoco, esplosione pericolosa di fuochi e porto abusivo di arma da fuoco in esercizio di caccia in periodo di divieto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbatte un cinghiale a fucilate, 25enne fermato dai carabinieri mentre lo carica in auto

ArezzoNotizie è in caricamento