rotate-mobile
Cronaca

Coronavirus, Ghinelli: "Purtroppo ci sono 3 ricoveri in terapia intensiva. Assembramenti? C'è chi ancora non ha capito"

Continuano i contagi nell'Aretino, anche se oggi c'è stata una frenata: due soli nuovi casi. Il sindaco Ghinelli ne ha dato conto nella sua consueta diretta Facebook di aggiornamento settimanale sul coronavirus

Continuano i contagi nell'Aretino, anche se oggi c'è stata una frenata: due soli nuovi casi. Il sindaco Ghinelli ne ha dato conto nella sua consueta diretta Facebook di aggiornamento settimanale sul coronavirus.

Rispetto a lunedì scorso i nuovi positivi sono 15 nel comune di Arezzo, il totale dei contagiati da inizio pandemia cresce e arriva a 187, con 262 persone finite complessivamente in quarantena. Da tenere conto che di queste, 54 sono (o sono stati) minori. Venti nuovi under 18 in isolamento si registrano solo nell'ultima settimana, si tratta dei ragazzi della classe della maestra della Sante Tani risultata positiva.

Per quanto riguarda la provincia di Arezzo: +56 contagi in una settimana. Complessivamente i casi dall'inizio dell'emergenza nell'Aretino salgono a 1.027. All'ospedale San Donato di Arezzo ci sono 10 persone ricoverate in Malattie Infettive e 3 in Terapia Intensiva. Oltre 700 nuovi casi in Toscana in una settimana (+723).

Ghinelli poi ha parlato dei controlli effettuati nel fine settimana dalla Polizia Municipale: 10 le violazioni contestate e 4 le denunce. "Le persone non hanno imparato a convivere con queste regole anti-covid", ha detto Ghinelli a proposito degli assembramenti del weekend.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Ghinelli: "Purtroppo ci sono 3 ricoveri in terapia intensiva. Assembramenti? C'è chi ancora non ha capito"

ArezzoNotizie è in caricamento