rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Saione / Viale Maginardo

200 cessioni di droga in 4 settimane, operazione della Finanza a Campo di Marte

Quattro spacciatori già noti alle forze dell'ordine sono stati colpiti dal divieto di dimore nel territorio provinciale

Un sistema di video sorveglianza dedicato allo spaccio, così in quattro settimane sono state documentate almeno 200 cessioni di droga. L'operazione della Guardia di Finanza dei Arezzo, sotto la direzzione della Procura della Repubblica, ha incastrato quattro spacciatori, già noti alle forze dell'ordine che sono stati colpiti dall'obbligo di allontanarsi dal territorio provinciale.

Le fiamme gialle di Arezzo hanno dato esecuzione all'ordinanza del Gip di Arezzo per i reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Il tutto ha avuto origine nel mese di maggio quando gli agenti della finanza attraverso un costante controllo economico del territorio e sulla scorta di utili indicazioni fornite da alcuni commercianti, hanno monitorato il comportamento di un gruppo di soggetti stranieri che hanno alimentato una fitta rete di spaccio nella zona Campo di Marte ad Arezzo.

spaccio-droga-campo-marte2

Gli indagati, di nazionalita? nigeriana e tunisina, tutti di eta? compresa tra i 30 ed i 50 anni, davano appuntamento ad i loro clienti in prossimita? di negozi ubicati nell’area e lontani da occhi indiscreti, cedevano rapidamente le dosi, in cambio della consegna di denaro contante.

Con l’obiettivo di ricostruire le dinamiche dell’illecita attivita? e raccogliere elementi di prova a carico dei responsabili, e? stato attivato un sistema di videosorveglianza, in grado di registrare nel dettaglio le azioni compiute nei luoghi deputati al commercio di droghe. Le immagini ed i filmati acquisiti sono stati inequivocabili nel documentare numerosissimi episodi di spacci di droghe leggere e pesanti, che avvenivano, senza sosta, nell’arco della giornata. Complessivamente, in sole 4 settimane di osservazione, sono state immortalate in maniera chiara ed inconfutabile oltre 200 cessioni di dosi di cocaina, eroina e hashish.

Ad avvalorare l’attivita? d’indagine, sono stati i vari riscontri compiuti dai Finanzieri, che, grazie al preliminare esame delle videocamere, sono intervenuti tempestivamente, con controlli mirati nei riguardi della clientela, immediatamente dopo l’acquisto, riuscendo cosi? a sequestrare le droghe rinvenute ed a segnalare gli acquirenti alle competenti autorita?.

Grazie a tutti questi elementi raccolti l'autorita? giudiziaria ha disposto il divieto di dimora nella provincia di Arezzo per i 4 spacciatori, i quali saranno obbligati ad allontanarsi dal territorio provinciale.

spaccio-droga-campo-marte3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

200 cessioni di droga in 4 settimane, operazione della Finanza a Campo di Marte

ArezzoNotizie è in caricamento