menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
bullismo

bullismo

"Aggredita da coetanei". Nuovo sospetto caso di bullismo a San Giovanni

E' stato segnalato un episodio di sospetta aggressione da parte di alcuni minorenni nei confronti di una coetanea in centro a San Giovanni Valdarno. Il litigio sarebbe avvenuto ieri pomeriggio, un testimone avrebbe attivato la polizia municipale...

E' stato segnalato un episodio di sospetta aggressione da parte di alcuni minorenni nei confronti di una coetanea in centro a San Giovanni Valdarno. Il litigio sarebbe avvenuto ieri pomeriggio, un testimone avrebbe attivato la polizia municipale.

Non si tratterebbe di un caso isolato. Un mese e mezzo fa era scattata la denuncia ai carabinieri da parte dei genitori di una ragazzina di 13 anni, che sarebbe stata insultata (e in una circostanza presa a schiaffi) da tre coetanee.

Le indagini su questo caso hanno portato i militari della compagnia di San Giovanni ad ascoltare i protagonisti della vicenda Le ragazzine sospettate, in ogni caso, non sono imputabili, vista l'età inferiore ai 14 anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Coronavirus, altri 76 contagi nell'Aretino e 29 persone guarite

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    I 4 motivi che spingono una donna verso l'uomo di potere

  • Calcio

    Arezzo-Matelica. Le pagelle di Giorgio Ciofini

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento