rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Storie a 4 zampe

Opinioni

Storie a 4 zampe

A cura di Nadia Frulli

"Il mio gatto ucciso da un pitbull". L'appello: "Serve più attenzione per evitare tragedie"

Il racconto di una signora aretina: "Vorrei solo sensibilizzare i proprietari di questi animali"

"Questa mattina, il mio gatto, mentre passeggiava davanti casa è stato aggredito da un cane di razza Pitbull. Vani sono stati i tentativi di soccorso dei vicini e dellle persone accorse per i lamenti. Le ferite inferte erano talmente gravi da causarne la morte".

A raccontare il drammatico evento è una signora aretina che a deciso di condividere questa storia -avvenuta la scorsa settimana - per sensibilizzare i proprietari di cani di razze come questa ad una maggiore attenzione.

"Chi ha visto la scena ha riferito che è stata straziante. Il gatto è stato letteralmente sbranato. Racconto la vicenda per sensibilizzare i proprietari di cani con un'indole potenzialmente aggressiva a porre più attenzione alla loro custodia per evitare il verificarsi di questi tristi eventi". 

La preoccupazione sarebbe legata anche al fatto che nelle vicinanze potrebbe esserci stato anche un bambino o una persona che colta di sopresa avrebbe rischiato di riportare pesanti ferite. 

Si parla di

"Il mio gatto ucciso da un pitbull". L'appello: "Serve più attenzione per evitare tragedie"

ArezzoNotizie è in caricamento