rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Storie a 4 zampe

Storie a 4 zampe

A cura di Nadia Frulli

Furono abbandonati in un bosco, adesso cinque cuccioli cercano una famiglia

Sono meticci pit-bull ed erano stati abbandonati nei pressi di Montione. Salvati e curati dall'Enpa, adesso cercano una famiglia

Erano stati ritrovati abbandonati in bosco, a fine agosto. Dieci cuccioli, meticci pit bull, di circa due mesi erano stati salvati dall'Enpa dopo una segnalazione e portati al rifugio dove sono stati curati e cresciuti. Adesso possono essere adottati. Cinque di loro hanno trovato una casa, ma gli altri fratellini ancora non hanno una famiglia. 
"Sono cuccioli vivaci, stanno bene - spiegano all'Enpa - da adulti avranno bisogno però di una famiglia con un po' di esperienza, perché avranno un carattere molto determinato e molte forte". 

Per conoscere i cuccioli e iniziare il percorso di adozione è possibile rivolgersi al canile comunale gestito dall'Enpa che si trova in via Ca' del Lanino. 

Cuccioli in cerca di famiglia

Si parla di

Furono abbandonati in un bosco, adesso cinque cuccioli cercano una famiglia

ArezzoNotizie è in caricamento