rotate-mobile
Storie a 4 zampe

Opinioni

Storie a 4 zampe

A cura di Nadia Frulli

Sahara, dall'inferno di Molazzana alla ricerca di una famiglia. Appello per l'adozione

E' l'ultima di sei cagnolini portati ad Arezzo dopo il sequestro del canile di Lucca. Gli altri sono stati adottati: lei, rimasta sola, cerca una famiglia

Si chiama Sahara e il colore del suo pelo ricorda la dorata sabbia del deserto. Ha lo sguardo dolce ma è molto timida. E' l'ultima dei sei cuccioli arrivati al canile di Arezzo dalla provincia di Lucca lo scorso agosto, in seguito al sequesto (avvenuto nel mese di maggio) del canile di Molazzana.

Adesso la cagnolina cerca una famiglia. Gli altri sono stati tutti adottati. Lei invece, timidissima ma pronta a dare tanto affetto, ancora attende. L'esperienza del vecchio canile l'aveva provata molto, ma insieme ad una educatrice è riuscita ad aprirsi ed è stata preparata per entrare in una casa che la accolga. 

"Per lei servirebbe una famiglia che vive in un contesto non urbano e possibilmente con altri cani, perché questo la aiuterebbe ad inserirsi. Una famiglia insomma consapevole di accogliere una cagnolina che per i suoi trascorsi ha bisogno di attenzioni".

Per conoscere Sahara è possibile rivolgersi al canile comunale di Arezzo, gestito da Enpa, in via Ca del Lanino

Sahara, dall'inferno di Molazzana alla ricerca di una famiglia. Appello per l'adozione

ArezzoNotizie è in caricamento