Storie a 4 zampe

Storie a 4 zampe

Chiusa in canile da tutta la vita: oggi Mina ha trovato una famiglia. La storia

La canina ha trascorso buona parte della sua esistenza in via della Cella. Oggi, a 9 anni, è arrivata l'adozione del cuore

Era ospite del canile da circa 7 anni. Quel box in via Ca' del Lanino è stato la sua casa per la maggior parte della sua vita, ma oggi Mina, meticcia di circa 9 anni, ha trovato una famiglia. 

"Nessuno l’ha mai voluta, perché inizialmente è timida e diffidente con le persone che non conosce - raccontano i volontari dell'Enpa - ed è anche molto paurosa. In più anche se era arrivata in canile da giovane, aveva l’aspetto da canina anziana".

Il suo pelo infatti è grigio brizzolato e ha traeva in inganno: così non aveva mai colpito nessuno.

"Ma poi è arrivata Silvia - spiegano dall'Enpa -. Anche se in tempo di coronavirus, ci ha contattati per fare un’adozione del cuore. In realtà già la conoscevamo, perché l’hanno scorso sua figlia ha adottato un cane è presto arriverà una compagnia anche per lui!"

La signora Silvia voleva un cagnolino di taglia piccola o medio-piccola, ma anziano. Uno di quelli che difficilmente riescono a trovare una famiglia. E dopo aver visto le foto - inviate tramite email - dei possibili cani da accogliere, ha scelto Mina.

"E non si è tirata indietro neanche quando ha saputo che Mina aveva un problema cardiaco. La canina adesso si sta ambientando molto in fretta nella sua nuova casa e sembra essersi già affezionata ai suoi nuovi fratelli e alla sua nuova mamma! Non possiamo far altro che ringraziare Silvia per aver dato una possibilità a Mina e per averle dato una nuova vita nonostante il carattere inizialmente chiuso, l’età e la malattia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Coronavirus, sono 2.207 i nuovi casi in Toscana. 48 i decessi: quattro sono aretini

  • Coronavirus: 1.892 nuovi casi e 44 decessi. I dati della Regione Toscana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento