rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Storie a 4 zampe

Opinioni

Storie a 4 zampe

A cura di Nadia Frulli

Fu abbandonato e legato a un palo lungo la Sr73: adesso Banzai è pronto per una nuova vita

Appello degli operatori dell'Enpa: "È un cane buono, ha bisogno di una famiglia"

È stato trovato lo scorso novembre legato ad un palo con una catena, lungo la Sr 73. Era spaventato, e probabilmente affamato, ma sembrava essere stato tenuto bene fino a quel terribile momento dell'abbandono.

I volontari dell'Enpa sono intervenuti, lo hanno soccorso e lo hanno accolto amorevolmente nel rifugio di via Ca' del Lanino. Lo hanno chiamato Banzai. E adesso cercano una famiglia che possa accoglierlo.

"Banzai è un meticcio di taglia media - spiegano gli operatori dell'Enpa - è un cane molto buono, ma estremamente vivace e per questo impegnativo. Necessita per di spazio e di un proprietario esperto. Inizialmente infatti con le persone si mostra molto timido e impiega un po' di tempo a fidarsi. Con gli altri animali e socievole e non crea alcun problema".

Banzai adesso ha bisogno di una seconda chanBanzaice. Di ritrovare l'affetto di una famiglia. Per conoscerlo è possibile contattare l'Enpa, presso il canile comunale in via Ca' del Lanino. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Fu abbandonato e legato a un palo lungo la Sr73: adesso Banzai è pronto per una nuova vita

ArezzoNotizie è in caricamento