Scandalo rifiuti Toscana Sud - Il PD che ruolo ha avuto?

Al di là delle gravissime ipotesi di reato che hanno portato agli arresti di qualcuno e agli interrogatori di altri, merita porre l'attenzione sul fatto che quando si presentano occasioni nelle quali girano soldi a palate, come nel caso della...

pd

Al di là delle gravissime ipotesi di reato che hanno portato agli arresti di qualcuno e agli interrogatori di altri, merita porre l'attenzione sul fatto che quando si presentano occasioni nelle quali girano soldi a palate, come nel caso della gestione dei rifiuti della Toscana del Sud Est, dalle nostre parti non ci si comporta diversamente rispetto alle organizzazioni malavitose calabresi o siciliane.

E siccome in Toscana non abbiamo né la 'ndrangheta, né la mafia, né la camorra (se non d'importazione), è giusto chiedersi chi sia che architetta situazioni, procedimenti, incarichi professionali/bustarellone e ne trae vantaggio.

Girarci intorno è da pavidi, perché sappiamo tutti qual è stato (e forse ancora lo è?) il potere forte nel nostro territorio per molti decenni. Quanto c'entra il PD, inteso come struttura dirigente toscana, in questa bruttissima storia?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le solite dichiarazioni del tipo "la giustizia faccia il suo corso" lasciano il tempo che trovano...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento