ArezzoNotizie

Opinioni

ArezzoNotizie

Redazione ArezzoNotizie

Qualcuno dovrebbe spiegarci perché Pop Vicenza ha presentato un'offerta per acquisire Banca Etruria

Tra i tanti discorsi  di questi giorni intorno alla defunta Banca Etruria e alle responsabilità del suo fallimento, uno tra i più interessanti è quello che riguarda la qualità della vigilanza, sulla quale vorremmo qualche verità vera. Questo...

banca-etruria-ubi-protesta-massiah15

Tra i tanti discorsi di questi giorni intorno alla defunta Banca Etruria e alle responsabilità del suo fallimento, uno tra i più interessanti è quello che riguarda la qualità della vigilanza, sulla quale vorremmo qualche verità vera. Questo naturalmente non può darcelo certo Barbagallo, che era il capo proprio della vigilanza di Banca d'Italia.

Vorremmo capire se chi doveva controllare poteva fare di più e se veramente era stata la Banca d'Italia a sostenere, indicare, forse ordinare a Popolare di Vicenza di acquisire Banca Etruria.

Che si sarebbe trattato di un'operazione fra disgraziati oggi lo sappiamo, ma allora un po' meno. E l'unico soggetto a saperlo di sicuro era certamente Banca d'Italia.

Mi è difficile anche solo immaginare che Zonin, consapevole che la sua banca era sull'orlo del precipizio, potesse pensare di andare ad acquisire (fosse accaduto anche a titolo gratuito) una banca che versava nelle stesse condizioni della sua. Perché lo avrebbe fatto se non per la pressione di qualcuno cui non poteva dire di no?

Si parla di

Qualcuno dovrebbe spiegarci perché Pop Vicenza ha presentato un'offerta per acquisire Banca Etruria

ArezzoNotizie è in caricamento