rotate-mobile
Psicodialogando

Psicodialogando

A cura di Barbara Fabbroni

BLOG | Love bombing: i 5 segnali per riconoscere se sei manipolato/a

È un termine che indica una specifica modalità messa in atto da una persona narcisista nei confronti della sua vittima

Si parla molto di love bombing, che cosa è?

È un termine che indica una specifica modalità messa in atto da una persona narcisista nei confronti della sua vittima: il bombardamento amoroso. Questo “bombardamento” non ha nulla di pacifico e/o romantico, risulta essere una strategia di adescamento. Di solito, il love bombing viene utilizzato all’inizio di una relazione sentimentale e questo rende più complesso identificarlo come tecnica manipolativa e quindi tossica.

Come prende avvio il love bombing?

La persona che utilizza questa modalità comportamentale è capace di far sentire la persona prescelta unica, creerà momenti indimenticabili, mai vissuti prima e conditi con emozioni che travolgono e lasciano senza respiro.  La manipolazione avviene attraverso affetto, presenza e amore unici e indimenticabili. Il love bombing all’inizio viene vissuto dalla vittima come unico e speciale, una grande fortuna, un amore fantastico. Una luna di miele dove tutto è perfetto.

La vittima riceve delle attenzioni fuori dal comune, è così bravo colui che mette in atto il love bombing di individuare le debolezze e le fragilità della sua vittima così da giocare ogni carta per metterla nella sua trappola manipolatoria amorosa.  Come distinguere il normale periodo iniziale di una relazione, tutto cuori e stelline, dalla manipolazione del love bombing?

Ci sono dei segnali cui prestare attenzione e laddove vengono evidenziati alzare le antenne e valutare molto bene.

  1. Fretta eccessiva: tutte le normali tappe di una iniziale relazione vengono bruciate. Promesse e proposte esagerate, si proietta e fa proiettare l’altra persona in un futuro roseo, unico e mai vissuto prima. Ricordatevi che una relazione così come un sentimento autentico di amore ha bisogno di tempo per organizzarsi e strutturarsi. 
  2. Un altro aspetta significativo da valutare è l’esagerazione e l’ostentazione che si evidenziano anche attraverso regali, complimenti, manifestazioni di affetto, gesti di attenzione. Sono tutte manifestazioni naturali in una coppia allo stato nascente ma anche questi devono essere assaporati e devono avere il giusto tempo per manifestarsi non è normale che accadano in uno stretto giro di tempo. L’eccesso non è sano. La motivazione di questi comportamenti è quella di comprare l’amore dell’altro in modo strumentale per far cadere nella propria trappola la vittima e conquistarne più agevolmente la fiducia.
  3. Diffidate da chi parte subito in quarta dichiarando che siete anime gemelle, chi vi dichiara amore eterno a prima vista. Sono trappole narrative che portano a confondere la vittima per ottenere fiducia, apprezzamento e controllo.
  4. Un amore che nasce non vive scossoni come se fosse nelle montagne russe. La stabilità e la serenità di coppia non devono essere solo apparenti o create in modo strumentale per far sentire l’altra persona speciale e meravigliosa, ma devono essere fondamenta solide per un amore che ha un progetto futuro.   
  5. Il senso di colpa in queste relazioni è la ciliegina sulla torta. È facendo sentire in colpa il/la partner che il dado è tratto tanto che il tutto sarà poi condito da rabbia, svalutazione e controllo dell’altro/a. Il senso di colpa della vittima è un’arma fondamentale per chi vive le relazioni come love bombing, poiché impediscono alla vittima stessa di allontanarsi perché la colpa è ingestibile e cerca di ripararla.

È importante stare attenti a questi indizi iniziali perché il/la narcisista incomincia la relazione mostrandosi come attento, comprensivo e affettuoso accelerando i tempi della relazione. Riconoscere questi segnali può essere faticoso ma essenziale per potersi liberare in tempo da un amore svalutante e tossico che, a volte, può avere un epilogo infelice. 

Testo scientifico di riferimento: Tra le braccia di Narciso, Barbara Fabbroni, Edizioni Eur

Si parla di

BLOG | Love bombing: i 5 segnali per riconoscere se sei manipolato/a

ArezzoNotizie è in caricamento