Psicodialogando

Psicodialogando

La it-bag del momento

La borsa diventa uno status significativo per le donne che scelgono borse di vari modelli adeguandole alle varie situazioni sociali che vivono

Che cosa hanno le borse di così coinvolgente da catturare l’attenzione di tutte le donne? Nella borsa ogni donna mette il suo mondo intimo, per lei la borsa è spesso una vera e propria ossessione. Non passa stagione che nel guardaroba arrivi una nuova borsa, non sono mai abbastanza, ce n’è sempre una nuova a stimolare il desiderio e di conseguenza l’acquisto. Meno male che adesso con i negozi vintage è possibile togliersi qualche desiderio in più, i prezzi sono più gestibili e il sogno può diventare realtà. Chi non ha sognato la Chanel 2.55?  Irraggiungibile ma desiderio di quasi tutte le donne. Per non parlare dell’intramontabile Kelly o della strepitosa Birkin, entrambe firmate Hermès. 

Che si voglia o no la borsa mostra in maniera evidente lo stile di ogni donna, ne classifica la prosperità economica, nutre il desiderio di essere più alla moda delle altre donne. La borsa è un vero e proprio status symbol che attraversa gli anni ma resta immutato nel tempo. La borsa ha una caratteristica significativa poiché rappresenta l’emancipazione delle donne, per le quali, nel secondo dopo guerra, portare una borsa era segno di indipendenza. Le donne avevano i propri contanti e conti bancari, le chiavi delle loro proprietà e le loro auto e volevano che il mondo le riconoscesse. Così piano piano la borsa diventa uno status significativo per le donne che scelgono borse di vari modelli adeguandole alle varie situazioni sociali che vivono. Lo sapeva molto bene Franca Sozzani, che alle sfilate non indossava mai maxi bag, al massimo una pochette o l’agenda.

La borsa è un accessorio multi-tasking che unisce le virtù della vanità con l’utilità, basta pensare alle it-bag per le donne in carriera. Ce ne sono svariate che abbracciano varie esigenze, sono un simbolo di potere e di vanto che sottolineano il successo. La borsa è come una scenografia per trasmettere uno stile individuale.

La stagione autunno-inverno 2020-2021 ci offre una vasta gamma di nuove borse. Difficile è scegliere quella che più rappresenta il glamour di questa nuova stagione. I nuovi modelli di borse sono davvero tutti irresistibili. Così le Maison più importanti mettono in vetrina le borse iconiche che ogni stagione sfidano la lista delle it-bag del momento. Non solo una questione estetica ma anche funzionale, nel venire incontro alle reali esigenze delle donne.

Quali sono le borse it-bag della stagione 2020-2021?

Le tote bag sono perfette dal lavoro fino alla sera, così come le tracolle, pratiche e stilose da indossare ogni giorno o nel weekend. Bottega Veneta propone la borsa Cassette, una cross-body in pelle intrecciata in versione maxi, con nuova finitura imbottita. Il motivo intrecciato è l’aspetto iconico della Maison che reinventa versioni nuovi tenendo fede al suo stile inconfondibile. La borsa Cassette è una rivisitazione molto moderna e originale del celebre intreccio di Bottega Veneta.

Gucci non smette mai di stupirci e presenta per questa stagione invernale una linea di borse con un nuovo logo, Doppia G è inserita al centro di un cerchio torchon, per un effetto a spirale. Il dettaglio caratteristico gioca con un mix di metalli color oro dalla finitura lucida e anticata. Alessandro Michele riesce a mantenere salda la tradizione aggiungendo un tocco da maestro che rende tutto assolutamente glamour. La Book Tote di Dior è diventata ormai un cult della Maison. Anche questa stagione la vede protagonista indiscussa, perfetta per essere considerata ancora una volta una it-bag. Le fashioniste l’adorano, anche le donne pratiche apprezzeranno molto la shopping bag della Maison Dior. La borsa Crécy di Celine, si ispira all’heritage del celebre brand. È una tracolla dal design minimal ma molto chic. Una di quelle borse che è impossibile non notare proprio per la sua eleganza e semplicità. Soprattutto una borsa che non deve assolutamente mancare nel proprio guardaroba.

Realizzata con il celebre Saffiano, Prada propone la borsa a mano Matinée. Ha una forma elegante, pratica, unica nel suo genere. Dallo stile inconfondibile è una fedele alleata per affrontare ogni giornata con quel tocco di glamour in più che non guasta mai. Tuttavia, una sbirciatina nei negozi vintage sarebbe importante per vedere se tra i tanti oggetti non si trova qualcosa di assolutamente intramontabile che può rendere questo inverno un po' più glamour del solito. Vestitevi da vere e proprie detective in cerca dei must have di tutti i tempi che possono dare quello stile intramontabile che rende ogni outfit qualcosa di assolutamente unico. La tradizione se ben abbinata è innovazione.

Psicodialogando

Da anni coltiva la passione per la scrittura. È psicologa, psicoterapeuta, giornalista. Oltre a numerosi saggi premiati con premi letterari prestigiosi (ricordiamo solo alcuni: premio per la saggistica Cesare Pavese e Tagete), articoli scientifici pubblicati nelle riviste scientifiche internazionali di psicologia, scrive da anni romanzi. Il romanzo “Coach in Love” è stato premiato al Festival del Cinema di Taormina, lo stesso sarà un film. Da più di sei anni presta la sua penna a Magazine Nazionali di prestigio con le sue rubriche settimanali che riscuotono un significativo successo. Negli ultimi anni è altresì penna attenta e al tempo stesso profonda per interviste esclusive a Vip Nazionali e Internazionali. Volto noto in programmi televisivi come LA7, La vita in Diretta, La vita in Diretta estate, Storie Italiane, su Rai Uno si interessa di moda ed è opinionista e giornalista

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento