rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Psicodialogando

Opinioni

Psicodialogando

A cura di Barbara Fabbroni

“Posso fidarmi ancora dell’amore?”. I consigli della psicoterapeuta

Per poter continuare ad andare avanti, dopo la fine di una storia importante, occorre iniziare a lasciare andare il passato, altrimenti invaderà il presente impedendo il futuro

“Posso fidarmi ancora dell’amore?”, “Sarà un’altra fregatura?”, “Faccio bene a fidarmi di lui?”, “Se mi lascio andare e scopro che anche lui è uguale al mio ex, cosa faccio?”. Queste sono alcune delle tante domande che una donna, con figli e un ex marito totalmente inaffidabile, si fa quando la vita le presenta una nuova opportunità. Le ferite e l’amarezza per l’amore naufragato sono tantissime. Il dolore è ancora lì a sgorgare lacrime, e il detto della nonna rimbomba nella testa: “fidarsi è bene non fidarsi è meglio”. Sarà davvero così? Ci sarà pure un uomo dal cuore di miele, onesto e rassicurante? Non saranno tutti dei perfetti Pinocchi e manipolatori?

Una cosa è certa, per poter continuare ad andare verso il futuro occorre iniziare a lasciare andare il passato altrimenti invaderà il presente impedendo il futuro. Lasciare il passato nel passato non è né dimenticare né fingere che l’amore naufragato fosse qualcosa di unico e perfetto. Se è naufragato un motivo ci sarà! Quando un amore finisce le declinazioni che portano alla rottura sono molteplici, l’importante è elaborare il distacco e progettare un nuovo domani. Come farlo? Bisogna lasciarsi alle spalle la rabbia, il dolore, la colpa e la vergogna senza rincorrere il desiderio di vendetta, non paga mai. La miglior vendetta è essere felici e sereni, capaci di ricostruire al meglio la propria vita. Infatti, lasciare andare significa trovare un cassetto nel proprio cuore dove poter riporre il dolore così che non trasbordi e contamini tutte le cose che sono, o potrebbero essere, positive come l’arrivo di una nuova frequentazione o un nuovo amore. Lasciare andare significa imparare a fidarsi sia degli altri sia di sé stesse quando ci si innamora di nuovo. Però, non finisce qui, considerando l’esperienza passata il problema adesso è: come capire se di lui/lei posso fidarmi e lasciarmi andare? In amore la sincerità è fondamentale soprattutto se il passato non è stato molto generoso. Comprendere se il nuovo lui è affidabile o no è assolutamente fondamentale. Non serve restare nel dubbio, ma è importante trovare il coraggio di andare fino in fondo e scoprire se il nuovo partner con cui stai uscendo o stai pensando di iniziare una relazione ha il comportamento di Pinocchio. Se vi accorgete che l'altra persona è il burattino di legno meglio svoltare alla prima via di uscita, non serve aggiungere dolore e delusione nella vostra vita. Se non si è sinceri in un rapporto, vengono a mancare le basi per una storia sana e felice. Le menzogne non portano mai da nessuna parte.

Se credi che sia un bugiardo ecco come smascherare il Pinocchio che è in lui e correre subito ai ripari.

Test: come smascherare un bugiardo 

Quando con il tuo partner torni su un argomento passato, come ti risponde?

A. Si ricorda tutto perfettamente.

B. Fa fatica a ricordare, ma poi la memoria riaffiora.

C. Cambia discorso immediatamente, evitando la domanda.

Ti è capitato con il tuo partner di sentirti attaccata senza motivo?

A. Mai.

B. A volte.

C. Sempre.

A un appuntamento il tuo lui arriva in ritardo come si giustifica?

A. Non arriva mai in ritardo.

B. A volte capita ma mi avvisa.

C. La responsabilità è sempre di altri, lui è la vittima, non è colpa sua.

Il tuo partner ha l’abitudine di usare molti dettagli quando ti racconta le cose?

A. No.

B. A volte solo se è entusiasta.

C. Sempre, racconta tutto nei minimi dettagli. È un perfezionista esagerato.

Quando sei con il tuo partner prova a non ascoltarlo per un po' e concentrati sulla comunicazione non verbale, cosa osservi?

A. È tranquillo e rilassato.
B. Gesticola.
C. Si morde le labbra, è agitato, si guarda in giro, sorride più del dovuto.  

Il tuo partner non si stacca mai dal suo telefonino?

A. Mai.

B. A volte.

C. Sempre.

Maggioranza di A

Sembra una persona affidabile, lasciarsi andare non è un rischio ma un’opportunità. Più che un Pinocchio sembra un Principe Azzurro.

Maggioranza di B

C’è il dubbio che in una minima parte si nasconda in lui un Pinocchio. A volte sembra sincero e autentico seppur lascia quel retrogusto di incertezza. Prima di lasciarti andare cerca di conoscerlo meglio.

Maggioranza di C

C’è il sospetto che lui sia un Pinocchio. Quindi, attenzione. Il bugiardo mente con il chiaro obiettivo di ingannare l’altro. Fai attenzione alle promesse che sin da subito queste persone tendono a fare per riuscire a conquistare la fiducia. Stai attenta a non cadere nel meccanismo che ti fa credere a tutto ciò che viene promesso.  Le persone non cambiano si rivelano sempre per quello che sono è solo una questione di tempo.  I bugiardi sono abilissimi nel manipolare e raccontare menzogne e le costruiscono così bene perché sono stati abituati a farlo sin da piccoli. Quando sei con lui non fargli mai capire che hai capito la sua natura ma metti insieme tutti i pezzetti del puzzle per costruire un quadro d’insieme poiché prima o poi le incongruenze inizieranno ad emergere e lui non tarderà a tradirsi.

Si parla di

“Posso fidarmi ancora dell’amore?”. I consigli della psicoterapeuta

ArezzoNotizie è in caricamento