rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Psicodialogando

Opinioni

Psicodialogando

A cura di Barbara Fabbroni

Cos'è Onlyfans e perché attira chi cerca soldi facili. Purtroppo, anche minorenni

E' un servizio pensato per che crea contenuti da pubblicare nella piattaforma così guadagnare denaro dagli utenti che si iscrivono proprio per visionare questi contenuti. La popolarità di questo social è dovuta dalla particolarità dei contenuti: sono dedicati all’intrattenimento per adulti

OnlyFans è una piattaforma di intrattenimento che funziona solo su abbonamento. La pandemia ha dato una grossa mano a questa piattaforma tanto che il suo fatturato è cresciuto in maniera vertiginosa così come i suoi iscritti.

In soldoni, è un servizio pensato per che crea contenuti da pubblicare nella piattaforma così guadagnare denaro dagli utenti che si iscrivono proprio per visionare questi contenuti. La popolarità di questo social è dovuta dalla particolarità dei contenuti: sono dedicati all’intrattenimento per adulti.

Quello che ha fatto impennare e sviluppare Onlyfans è la sua politica sui contenuti particolarmente restrittiva; infatti, solo gli utenti possono condividere le proprie foto semi o completamente nude in cambio di una quota associativa mensile. Chi posta su OnlyFans può guadagnare dalle sottoscrizioni dei propri follower, i fans, che pagano per avere accesso ai contenuti esclusivi sulla piattaforma.

Potremmo pensarlo come un Night Club virtuale, tanto che la piattaforma in virtù di questo ha avviato una partnership con Demon Time Social Media per creare un night club virtuale monetizzato utilizzando la funzione live a doppio schermo dei siti. Nel sito si trovano soprattutto modelli(e) dilettanti o pornoattori(attrici) professionisti, cui si aggiunge un mercato più ampio di persone comuni, in cerca di avventure o di soldi facili.

Tra le star sul social c’è la rapper Cardi B, che ha avvisato i fan che non posterà contenuti hard, l’attore Michael B. Jordan e la modella ed influencer Bella Thorne. Quest’ultima si è unita al canale virtuale nel 2020, la stampa ha riportato che ha guadagnato 1 milione di dollari in sole 24 ore. Questo la dice lunga sull’attività che promuove la piattaforma.

Tutti si possono iscrivere oppure c’è un limite d’età? Secondo la politica di OnlyFans, gli utenti devono avere almeno 18 anni.

OnlyFans ha delle misure di sicurezza per proteggere i minorenni?

Nel maggio 2019, OnlyFans ha introdotto un nuovo processo di verifica dell’account che un creatore ora deve fornire un selfie insieme al proprio ID nell’immagine per dimostrare la propria identità. Tuttavia, pare che gli utenti minorenni abbiano utilizzato ID di altre persone e abbiano creato un account senza problemi, suggerendo che la verifica dell’età non sia abbastanza solida. Di recente, il sito richiede di posare accanto a una carta d'identità e quindi di inviare una fotografia tenendola davanti al viso.

Perché i ragazzi sono incuriositi e creano il proprio account OnlyFans?

È un modello semplice per fare soldi. In realtà non c’è bisogno di essere nudi per fare soldi facili dal sito. I creatori possono guadagnare importanti cifre di denaro anche solo con atteggiamenti seduttivi e provocanti dove la fantasia, poi, fa il resto.

Come si può proteggere il proprio figlio?

Il genitore deve restare vigile, parlare con il proprio figlio, confrontarsi sulla gravità di condivisione di contenuti esplicitamente sessuali che può portare a gravi conseguenze. È importante impostare controlli sulla privacy. Mettere dei filtri o dei blocchi su siti o App scelti con il tuo provider di banda larga. Sky in questo può aiutare mettendo uno scudo a banda larga ideata per rendere Internet un luogo più sicuro per le famiglie.

È certo che questa piattaforma sta creando preoccupanti grattacapi coinvolgendo non solo minori ma spesso anche i genitori che si trovano intrappolati in una rete da cui è difficile uscire.

Si parla di

Cos'è Onlyfans e perché attira chi cerca soldi facili. Purtroppo, anche minorenni

ArezzoNotizie è in caricamento