Il PD dà Arezzo per persa?

E' forse la spiegazione più plausibile delle scelte fatte dal PD dalle nostre parti. Un solo candidato aretino (Marco Donati) in posizione eleggibile è meno del minimo indispensabile. E' quasi impossibile pensare che gli aretini potenziali...

albano-ricci-pd

E' forse la spiegazione più plausibile delle scelte fatte dal PD dalle nostre parti. Un solo candidato aretino (Marco Donati) in posizione eleggibile è meno del minimo indispensabile. E' quasi impossibile pensare che gli aretini potenziali elettori del PD non reagiscano a un simile quadro negando il proprio voto a quello che era il partito di maggioranza relativa.

la debacle dei renziani è alle porte ed è perfino troppo facile prevederla, tanto che le mosse poste in essere dalla direzione nazionale del partito paiono volutamente andare in quella direzione.

Certo che l'esordio del nuovo segretario provinciale Albano Ricci non è dei migliori, sopratutto quando tace in merito a certe scelte.

Si tratta di una situazione incresciosa, al di là delle appartenenze politiche, che vede Arezzo retrocessa in serie C e senza un congruo numero di rappresentanti locali in parlamento. Speriamo che ci pensino i grillini e il centrodestra, a riequilibrare i numeri. Di certo Mugnai verrà eletto con Forza Italia, anche se di aretino, diciamocelo, il medico valdarnese ha davvero poco.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento