ArezzoNotizie

Opinioni

ArezzoNotizie

Redazione ArezzoNotizie

chi sono oggi i dipendenti della Cantarelli?

Due giorni fa il fallimento, dopo una tribolazione durata anni, e oggi centinaia di disoccupati in più. Ad Arezzo il canovaccio si ripete da tempo e una dietro l'altra chiudono i battenti aziende più o meno storiche che lasciano a casa centinaia...

FIACCOLATA CANTARELLI (5)

Due giorni fa il fallimento, dopo una tribolazione durata anni, e oggi centinaia di disoccupati in più. Ad Arezzo il canovaccio si ripete da tempo e una dietro l'altra chiudono i battenti aziende più o meno storiche che lasciano a casa centinaia di dipendenti.

Ma detta così suona generica e ci si passa sopra facilmente.

Chi sono dunque gli ex lavoratori della Cantarelli a far data da oggi?

Sono dei disoccupati con le loro famiglie in difficoltà. E cosa significa difficoltà? Significa non avere uno stipendio (quando non è l'unico) per pagare le bollette, le rate del mutuo o l'affitto, la scuola o l'università dei figli, una nuova automobile che sostituisca quella ormai da rottamare.

Sono coppie con figli che se non hanno la fortuna di poter contare su un sostegno da parte degli anziani genitori non sanno dove sbattere la testa per rimanere aggrappati a una vita normale, nella quale la sera si va a letto e si dorme, e dove la mattina successiva ci si sveglia senza paura di quello che ci aspetta.

C'è gente che fatica a sostenere le spese alimentari, tra quelle persone sempre meno tali.

C'è, tra quelle famiglie, la grande difficoltà di trovare un nuovo lavoro e a mantenersi dignitose.

Questo sono i nuovi disoccupati della Cantarelli (insieme a molti altri), persone che assistono a telegiornali di Stato dove si dice che c'è ripresa; che non basta, ma c'è ripresa...

Ma quale ripresa può esserci se lasciamo indietro milioni di persone? Se nessuno le rappresenta, le sostiene, dà loro una possibilità?

Si parla di

chi sono oggi i dipendenti della Cantarelli?

ArezzoNotizie è in caricamento