rotate-mobile
Non solo Fisco

Opinioni

Non solo Fisco

A cura di Enrica Cherici

Aretina d.o.c.g., giornalista con la passione amaranto. Mamma consapevole, moglie. Dalla tv al web il passo non è stato breve, ma la telecamera l'ho portata con me.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NonSoloFisco: i bonus per le persone e le fasce più deboli

Con Carla Tavanti la rubrica #NonSoloFisco affronta il tema dei bonus per le persone e per i soggetti più deboli, partendo dai prerequisiti necessari e dalle prime incombenze burocratiche che prendono il nome di Spid e Isee

Nella giungla dei bonus presenti nell'attuale sistemaa fiscale italiano proviamo a mettere in ordine quelli dedicati alle persone e ai soggetti più fragili. Alla base c'è il principio di mettere in campo interventi a sostegno delle difficoltà economiche delle fasce più deboli messe in maggior difficoltà dalla crisi conseguente alla pandemia;

Per parlare di questi non si può non partire però dalle prime incombenze burocratiche per ottenere ciò che è indispensabile per andare avanti nelle pratiche e cioé lo Spid e l'Isee. Se questo secondo strumento è ormai conosciuti da molti anni, il primo invece si è diffuso con una certa accelerazione in questo anno di pandemia, durante il quale anche la pubblica amministrazione si è sempre più affidata a questa identità di digitale dei cittadini per documenti e procedure che così possono essere compiuti on line, a distanza anche attraverso lo smartphone.

Questi due strumenti sono indispensabili nella quasi totalità dei bonus per l'accesso ai benefici.

I bonus confermati sono: il bonus natalità (cosidetto bonus bebè) quello per gli asili nido, per le spese veterinarie (con aumento della spesa detraibile), il bonus vacanze (solo proroga dell'utilizzo fino al 31/12/2021). Senza dimenticare ai bonus che possono incidere molto in positivo nelle famiglie, come il bonus verde, il bonus mobili, quello per le facciate, l'ecobonus e il sismabonus.

Le novità introdotte sono: bonus locatori, bonus occhiali/lenti a contatto, bonus TV, bonus auto elettriche (accenno al bonus "veicoli sicuri"), rimborso spese legali per imputati definitivamente assolti, esonero dai contributi previdenziali per lavoratori autonomi e liberi professionisti.

Tutti i dettagli nella puntata con Carla Tavanti membro dell'Ordine dei dottori commercialisti di Arezzo.

Video popolari

NonSoloFisco: i bonus per le persone e le fasce più deboli

ArezzoNotizie è in caricamento