Lettori Selvaggi

Lettori Selvaggi

Rosso come... Un libro di grande formato che si apre come un leporello

#LettoriSelvaggi è una rubrica sui libri per i più piccoli curata da Elena Giacomin, libreria La casa sull’Albero

Rosso come.. , Pascale Estellon, L'Ippocampo

I libri Pascale Estellon hanno abitato gli scaffali delle nostre librerie grazie a Timpetill, progetto editoriale di MariaSole Pozzi, libraia per ragazzi di Cremona, socia della nostra Associazione delle librerie indipendenti per ragazzi che con passione e coraggio ha fatto il salto dall'altra parte della barricata diventando anche editrice.
Grazie a L'Ippocampo arriva in Italia un altro lavoro della stimata autrice francese, questa volta tutto dedicato al colore. Un libro che abbiamo prontamente inserito nelle nostre bibliografie destinate alla scuola dell'infanzia, come una raffinata ed interessante proposta nella direzione della divulgazione scientifica.

Un libro di grande formato che si apre come un leporello, che può anche stare in piedi da solo, pronto ad essere agito da piccole mani. Un invito al bambino ad interagire con i contenuti e con la forma del libro stesso, che è pensata per stimolare i più piccoli ad osservare il mondo in un gioco di associazioni, riconoscimenti e scoperte che hanno come filo conduttore i colori.
Sono tanti i colori in natura. C'è il rosso della coccinella, del corallo, della melagrana, l'arancione dell'albicocca, della curcuma e dei fiori di ibisco. Il giallo della banana, del limone e del pulcino. Il verde dello smeraldo, del lime e della felce. E poi ogni colore ha le sue tonalità e una storia che lo caratterizza nella sua forma fisica, simbolica e culturale.
Leggiamo nella parte finale del libro che i principali pigmenti blu provengono da pietre come l'azzurrite, i lapislazzuli ed il turchese, che era impiegato sin dall'antichità nella fabbricazione di gioielli. Una linea del tempo che dagli Egizi ci porta sino al IKB sintetizzato a metà del ‘900 dall'artista Yves Klein.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In questo libro si intrecciano piacevolmente tante discipline, la scienza, la storia dell'arte, la storia del costume in un approccio tutto teso ad allargare l'immaginario dei più piccoli, a stimolarne la curiosità e a suggerire loro connessioni con la propria esperienza.
Un libro che richiama altri libri, che potrebbe essere l'inizio di un percorso di approfondimento scolastico dedicato al mondo sconfinato dei colori. Da sottolineare anche il raffinato progetto grafico e le meravigliose illustrazioni a tempera, un piacevole godimento per gli occhi. 

Lettori Selvaggi

laureata in Lettere e filosofia, indirizzo Storia dell’arte, si occupa dal 2006 di progetti interculturali e di educazione alla cittadinanza rivolti a bambini e ragazzi in collaborazione con associazioni, scuole ed enti pubblici. Nel 2013, assieme ad Anna e Barbara, ha aperto ad Arezzo la libreria specializzata per bambini e ragazzi La Casa sull’albero, di cui coordina i progetti formativi e di promozione alla lettura

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento