Giovedì, 18 Luglio 2024
Lettori Selvaggi

Lettori Selvaggi

A cura di Elena Giacomin

Centro Storico

"Nessuno sa". Un albo che racconta la profondità e l'amore per gli animali e la natura

#LettoriSelvaggi è una rubrica sui libri per i più piccoli curata da Elena Giacomin, libreria La casa sull’Albero

Nessuno sa, Arianna Papini, Uovonero

«Lo considero un libro fondamentale, in cui ho messo tutto quello in cui credo, tutto il mio amore e l’esperienza di una vita con gli animali e la natura. È un libro contro il pregiudizio, contro il pensiero unico. Molti pensano di sapere tutto. Pochi sanno di non sapere niente. Mi rende felice il fatto che venga pubblicato da uovonero, un editore che si batte da sempre contro gli stereotipi e a favore delle diversità. Le peggiori vittime del pregiudizio sono spesso i bambini disabili e questo albo illustrato può diventare uno strumento incredibile per aprirci gli occhi anche su questo tema, per mettere in discussione tanti nostri atteggiamenti e “convinzioni”».
Con queste parole Arianna Papini presenta il suo ultimo lavoro, un albo illustrato che restituisce meravigliosamente al lettore tutta la profondità della poetica di un'autrice da sempre impegnata nella costruzione di una visione del mondo e delle relazioni umane. Spesso negli albi di Arianna sono gli animali a parlare, ad insegnarci che per fare del mondo un posto migliore c'è bisogno di rispetto, ascolto e tanto amore.
Un puma, un colibrì, uno squalo, una lucertola, una cicala, un polpo, una volpe, una chiocciola, un elefante. Nove animali, nove pregiudizi da scardinare, nove esplorazioni visive nell'universo di un'artista e di una donna di spessore straordinario. Ci riempie di gioia che Arianna presenti in anteprima il libro martedì prossimo 6 dicembre, alle ore 17, proprio nella nostra libreria. Un'occasione preziosa per tutti coloro che amano il nostro pianeta e vogliono salvarlo dall’arroganza e dalla superficialità dell’uomo.

Si parla di
"Nessuno sa". Un albo che racconta la profondità e l'amore per gli animali e la natura
ArezzoNotizie è in caricamento