Lettori Selvaggi

Lettori Selvaggi

Elise e il cane di seconda mano: i consigli di Elena per una buona lettura

#LettoriSelvaggi è una rubrica sui libri per i più piccoli curata da Elena Giacomin, libreria La casa sull’Albero

Elise e il cane di seconda mano, Bjarne Reuter, Iperborea

Si chiama Elise una delle nuove bambine del Nord che abitano gli scaffali di librerie e biblioteche, il libro a lei dedicato è il quindicesimo titolo della collana "miniborei" di Iperborea e porta la firma di Bjarne Reuter, il più grande scrittore danese per ragazzi.
Elise vive sola con il padre a Copenaghen: lui suona il violino ai matrimoni, ai funerali e davanti ai grandi magazzini, mentre la mamma lavora in Brasile per costruire un ponte sospeso nel mezzo della giungla. Elise ne sente tanto la mancanza e forse è anche per questo che desidera con tutta sé stessa un cane. Dal momento che le economie a casa non sono fiorenti, Elise si può permettere solo un cane di seconda mano, un bastardino grassottello con gambe ed occhi storti che però ha il dono della parola. Elise scopre che quell'essere scalcagnato si chiama McAduddi, per gli amici Duddi, e viene da un villaggio di marinai della Scozia. I due vivranno una serie di avventure bizzarre e divertenti che raccontano il coraggio, l'amicizia e il potere della fantasia.
La voce italiana di Elise è quella di Eva Valvo, traduttrice specializzata in libri per ragazzi che questo pomeriggio avremo al nostro tavolo virtuale dedicato a Pippi Calzelunghe ed alle altre bambine del Nord. Pippi ha influenzato generazioni di ragazze e siamo convinte che rimanga ancora oggi un modello per le nuove bambine letterarie del Nord.
L'incontro, promosso dalla nostra associazione delle librerie indipendenti per ragazzi ed Accademia Drosselmeier, darà voce ad editrici, traduttrici, studiose che interverranno per omaggiare Pippi Calzelunghe, 75 anni dopo la prima pubblicazione e per raccontarci quanto di quello spirito indomito ed anticonformista nato dal pensiero di Astrid Lindgren sia rintracciabile nelle storie di oggi.
Segue programma completo dell'incontro che sarà visibile alle 17 sulla pagina facebook e sul canale youtube di Alir-Associazione librerie indipendenti per ragazzi.

La bussola segna il Nord, Grazia Gotti (Accademia Drosselmeier)

Tutta colpa di Pippi Calzelunghe, Valentina Paggi (Salani)

75 anni e non sentirli, la nuova traduzione di Pippi Calzelunghe, Samanta K. Milton Knowles (traduttrice)

Molto più che romanzi per signorine, Marta Mazza (Mondadori)

Greta, Katitzi, Sigge e le bambine grintose venute dal Nord, Cristina Gerosa (Iperborea)

Tra cani di seconda mano e fiocchi di neve, benvenute Elise ed Hedvig, Eva Valvo (traduttrice)

Le nuove ragazze del nord: Lena, Tonja ed  Hanna, Ulrike Beisler (Beisler)

Pippi of Today, Josiane Elkhoury (Save the Children)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Modera: Elena Giacomin, La casa sull’albero - Arezzo

Lettori Selvaggi

laureata in Lettere e filosofia, indirizzo Storia dell’arte, si occupa dal 2006 di progetti interculturali e di educazione alla cittadinanza rivolti a bambini e ragazzi in collaborazione con associazioni, scuole ed enti pubblici. Nel 2013, assieme ad Anna e Barbara, ha aperto ad Arezzo la libreria specializzata per bambini e ragazzi La Casa sull’albero, di cui coordina i progetti formativi e di promozione alla lettura

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento