rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Lettori Selvaggi

Lettori Selvaggi

A cura di Elena Giacomin

Centro Storico

La famiglia gatti va al museo: un valido strumento per gli adulti

#LettoriSelvaggi è una rubrica sui libri per i più piccoli curata da Elena Giacomin, libreria La casa sull’Albero

La famiglia gatti va al museo, Lucy Brownridge, Eunyoung Seo, Emme Edizioni

Sabato 24 febbraio, sarà di nuovo con noi, Melania Longo, mediatrice del patrimonio culturale e museale, ricercatrice in didattica e pedagogia dell’immagine, per un workshop dedicato alla rappresentazione dei musei nella letteratura per l’infanzia.  

Siamo assolutamente d’accordo con Melania quando sostiene che nell’immaginario collettivo il museo resta ancora oggi il luogo del silenzio e della contemplazione, della bellezza sicuramente, ma a volte della soggezione. E sono troppo spesso sottovalutate le possibilità offerte dai musei, luogo delle immagini, capaci di trasportare in mondi lontani, in epoche passate o di fornirci le chiavi per interpretare il presente.

In questo processo hanno sicuramente un ruolo centrale gli albi illustrati che attraverso linguaggi, formati, sguardi differenti ci portano con loro dentro al museo e possono generare anche importanti stimoli per la nascita di nuovi modi di fruizione del patrimonio artistico.

È da pochissimo sugli scaffali “La famiglia gatti va al museo" di Lucy Brownridge con le illustrazioni di Eunyoung Seo, edito da Emme Edizioni, un libro che invita il lettore all’interazione attraverso le tante alette da sollevare.

Nel fine settimana nonna e nonno Gatti sono andati a trovare i gattini e hanno promesso loro una gita a sorpresa. “Abbiamo deciso di portarvi al museo” dice nonna Gatti “perché tutte le cose che vi piacciono sono qui. Potete trovare ciò che vi appassiona, dai dinosauri ai razzi spaziali. Osservate con molta attenzione: ci sono sorprese ovunque”.

Al museo i gattini scoprono le meraviglie del mondo e della Storia, i quadri del Rinascimento, le rocce lunari, gli animali preistorici e tanto altro.

Un libro cartonato, pensato per piccoli lettori che può essere un valido strumento per gli adulti per presentare il museo, luogo affascinante e pieno di meraviglie. Un libro che accende la curiosità e che fa venire la voglia di visitare i musei e di condividere questa esperienza con i bambini, portatori di uno sguardo inedito, anche sull’arte. 

La famiglia gatti va al museo: un valido strumento per gli adulti

ArezzoNotizie è in caricamento