rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Lettori Selvaggi

Lettori Selvaggi

A cura di Elena Giacomin

Centro Storico

"Come me, come te" e le connessioni tutte da scoprire

#LettoriSelvaggi è una rubrica sui libri per i più piccoli curata da Elena Giacomin, libreria La casa sull’Albero

Come me, come te, Carolina Zanier, Camelozampa 

Nasce dall'esigenza di creare spazi espressivi di qualità "Come me, come te", Camelozampa, firmato da Carolina Zanier, educatrice d'infanzia e mamma (i suoi figli li incontriamo in alcune delle pagine dell'albo). Un libro fotografico che nasce dall'esperienza dell'autrice nel campo dell'outdoor education, un dialogo aperto con la natura e i suoi elementi accostati a sentimenti, esperienze, vissuti dei bambini e non solo.

In ogni doppia pagina ci sono due immagini fotografiche legate da una connessione, da un filo nascosto che è tutto da scoprire. A rendere esplicito il legame pochissime parole, una, due, tre al massimo, piccole suggestioni che raccontano una storia. 

Una nuova vita che nasce, cresce, che è fatta di scelte, di esplorazioni, di gioie e di cadute, di sogni, desideri, equilibri da ricercare e mantenere.

Un libro che ci racconta di come sia prezioso lo sguardo che abbiamo sul mondo e sulle nostre esperienze in cui tuffarci con tutto il corpo ritrovando una connessione profonda con gli elementi naturali. 

È per questo che abbiamo scelto di partire da "Come me, come te" in uno dei percorsi che stiamo portando avanti con i ragazzi del Liceo Classico Musicale di Arezzo. Ho sfogliato il libro assieme alla professoressa e abbiamo convenuto che faceva al caso nostro ed è stato così. Abbiamo sostato a lungo su ogni immagine, abbiamo fatto riferimento ai nostri vissuti, abbiamo cercato di fare tornare alla memoria l'infanzia e il suo sguardo aperto verso il mondo. Dimostrazione del fatto che i bei libri non hanno età.

Si parla di

"Come me, come te" e le connessioni tutte da scoprire

ArezzoNotizie è in caricamento