Martedì, 3 Agosto 2021
Lettori Selvaggi

Opinioni

Lettori Selvaggi

A cura di Elena Giacomin

Centro Storico

Alir, figure, parole, sguardi sull’editoria per ragazzi

#LettoriSelvaggi è una rubrica sui libri per i più piccoli curata da Elena Giacomin, libreria La casa sull’Albero

È con tanta emozione che la scorsa settimana abbiamo trasportato a casa un bel po' di copie fresche di stampa del primo numero del magazine curato dalla nostra Associazione delle Librerie Indipendenti per Ragazzi. Le abbiamo raccolte a Grosseto in una splendida serata in cui la nostra amica Petra Paoli inaugurava il suo Odeon Studio ed in cui, dopo mesi di vita forzatamente raccolta, siamo tornate ad abbracciare i nostri colleghi librai giunti da mezza Italia.

Il progetto di "Alir, figure, parole, sguardi sull’editoria per ragazzi" è nato al Pigneto, un paio di anni fa, durante un 'importante assemblea associativa ospitata dalle amiche Barbara e Cecilia della libreria Il giardino incartato. Vede la luce animato da una filosofia perfettamente espressa dalle parole  che  ha scelto Silvana Sola per presentarlo al popolo della rete.

"Abbiamo immaginato un magazine come un territorio aperto di scambio e di confronto, uno spazio di carta dove trovare storie e figure.
Abbiamo condiviso le esperienze dei librai, la consuetudine a operare delle scelte, a offrire consigli e suggerire titoli.
Abbiamo immaginato un magazine che renda immediatamente evidente, a chi lo leggerà, la ricchezza dell’editoria per ragazzi.
Abbiamo immaginato un magazine che sappia intrecciare testo e immagini, informazioni sulla nuove uscite e riflessioni sui sempreverdi, sui romanzi e gli albi illustrati, i libri senza parole e i testi poetici, i fumetti e le storie di scienza. Dentro e fuori i confini nazionali.
Abbiamo attinto dalla nostra esperienza mettendoci in ascolto, ricercando, confrontandoci, trovando in illustratori, scrittori, editori, altri librai, i naturali  compagni di strada in questa avventura".

Dopo mesi di durissimo lavoro e dopo una felice campagna di crowdfounding, il progetto è diventaro reale e sta raggiungendo le librerie dell'associazione da nord a sud. Qui  incontrerà lettori attenti e ci auguriamo altri sostenitori che ci permettano di andare avanti nel nostro progetto, di realizzare altri numeri  per continuare a dare corpo alle idee, ai pensieri, alle visioni sulla letteratura per ragazzi che noi librai Alir esprimiamo attraverso il nostro lavoro.

Un invito a contribuire che rinnoviamo ai nostri amici e lettori, sostenendo l'associazione ed aiutandoci a diffondere la nostra voce anche attraverso le pagine di questa preziosa rivista di approfondimento che speriamo molti di voi terranno tra le mani. 

Si parla di

Alir, figure, parole, sguardi sull’editoria per ragazzi

ArezzoNotizie è in caricamento