L'Arezzo che scenderà in campo per l'ultima di campionato contro l'Olbia

L'Arezzo si gioca il terzo posto in classifica, ma anche il quarto come miglior quarta (che equivarrebbe al terzo, nella pratica) nell'ultima partita di campionato contro l'Olbia. Arrivare terzi o quarti con più punti delle altre due quarte (come...

esulta moscardelli

L'Arezzo si gioca il terzo posto in classifica, ma anche il quarto come miglior quarta (che equivarrebbe al terzo, nella pratica) nell'ultima partita di campionato contro l'Olbia. Arrivare terzi o quarti con più punti delle altre due quarte (come oggi è per l'Arezzo) comporta il poter giocare il primo turno dei Play Off (partita secca) in casa con la possibilità di pareggiare per passare il turno e, nell'eventualità di passaggio, di poter giocare il secondo round (andata e ritorno) con il ritorno in casa e la possibilità di passare a parità di punti (Non contano di più le reti segnate fuori casa).

Per il migliore quarto posto dei tre gironi la concorrente è il Padova, vedremo come andrà a finire. Quel che serve all'Arezzo, a partita da giocare, è comunque una vittoria. Lo stesso dicasi per l'Olbia, che senza una vittoria rischia di dover disputare i Play Out.

Sarà quindi un match di quelli da dentro o fuori, in cui entrambe le compagini dovranno (almeno inizialmente) puntare alla vittoria.

L'Arezzo, che ha tra gli indisponibili Barison (piccolo infortunio muscolare) e Cenetti, scenderà in campo con un 4-4-2 che presumibilmente sarà così composto:

Borra in porta; Luciani, Ferrario, Muscat (o Solini) e Sabatino in difesa; Bearzotti, De Feudis, Foglia e Yamga a centrocampo; Moscardelli e Polidori in avanti.

Moscardelli punterà al suo record di gol segnati in un campionato professionistico (gli manca una sola rete per raggiungere quota 17) e Polidori a ritrovare la via del gol dopo mesi di astinenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Forza Arezzo!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento