Lunedì, 27 Settembre 2021
ArezzoNotizie

Opinioni

ArezzoNotizie

Redazione ArezzoNotizie

L'Arezzo a posto con l'iscrizione e il pagamento degli stipendi arretrati

E così il presidente Ferretti è stato di parola, ha infatti provveduto a completare l'iscrizione della squadra al prossimo campionato di serie C entro il 30 giugno e questo nonostante la Lega avesse concesso alle società una proroga fino al 5...

E così il presidente Ferretti è stato di parola, ha infatti provveduto a completare l'iscrizione della squadra al prossimo campionato di serie C entro il 30 giugno e questo nonostante la Lega avesse concesso alle società una proroga fino al 5 luglio per la presentazione delle fideiussioni. A qualcuno sembrerà un piccolo passo, ma invece si tratta di un particolare importante e insieme all'avvenuto pagamento degli stipendi indica che l'Arezzo non è con l'acqua alla gola, come accade a molte altre società della stessa categoria.

Bene, ora Gemmi e Riccioli potranno concentrare i loro sforzi sul mercato, a cominciare dalla ricerca della contrattualizzazione dell'allenatore per proseguire con il completamento della rosa.

Pare che quasi tutti gli under siano già stati individuati e bloccati in attesa dell'allenatore nuovo (che dai contatti intrapresi dalla società pare dover essere un mister da 4-3-3), mentre per i senior, che quest'anno saranno 14 e non 16, occorrerà acquistare ancora quattro o cinque elementi (se non saranno ceduti Arcidiacono, Grossi e Ferrario, ai quali verrà proposto di spalmare gli stipendi allungando i tempi contrattuali di un anno).

Ed è proprio su questi elementi che si concentreranno gli sforzi economici della società e l'attenzione degli sportivi amaranto.

Per puntare alla B, come dice Ferretti e chiede la piazza, oltre che di buoni giovani c'è bisogno di un centrocampista centrale con i controfiocchi, due forti difensori e almeno un attaccante di grande qualità; per non parlare di un giovane portiere.

Avanti quindi con il progetto. Gli sportivi chiederanno alla squadra soltanto di dare quello che potrà, cosa non sempre accaduta durante lo scorso campionato.

PS: intanto proseguono i lavori a Le Caselle per realizzare il nuovo centro sportivo dell'Arezzo.

Si parla di

L'Arezzo a posto con l'iscrizione e il pagamento degli stipendi arretrati

ArezzoNotizie è in caricamento