L'Arezzo che scenderà in campo contro la supercapolista Alessandria

Impresa improba per l'Arezzo (quarto con 42 punti) contro l'Alessandria (primissima con 53 punti), ma i ragazzi di Sottili giocheranno per vincere. Sarà anche la curva Minghelli a sostenerli come accade sempre e di più nelle occasioni speciali...

Sottili

Impresa improba per l'Arezzo (quarto con 42 punti) contro l'Alessandria (primissima con 53 punti), ma i ragazzi di Sottili giocheranno per vincere. Sarà anche la curva Minghelli a sostenerli come accade sempre e di più nelle occasioni speciali. Yamga e De Feudis non potranno essere in campo, il che priva l'Arezzo di due elementi tra i migliori, e speriamo che Polidori (una stortarella mercoledì scorso...) possa scendere in campo, altrimenti i calciatori mancanti diventeranno tre. Le assenze saranno comunque un handicap, ma l'Arezzo ha dimostrato anche a Siena di essere ormai un gruppo forte, indipendentemente dai singoli che scendono in campo. Vediamo comunque quale può essere l'undici più probabile, considerando che il modulo sia quello visto proprio a Siena (4-4-2) i titolari potrebbero essere:

Borra in porta; Luciani, Barison, Solini e Sabatino dietro; Arcidiacono, Cenetti, Foglia e Corradi a metà campo; Moscardelli e Polidori davanti.

Nel caso che l'Arezzo giochi secondo un 4-3-3 a centrocampo giostreranno Foglia, Cenetti e Corradi, mentre in avanti le soluzioni possono essere almeno due, cioè una punta con due uomini a sostegno (Moscardelli con Grossi e Arcidiacono) oppure due punte con il trequartista (Moscardelli e Polidori con Grossi subito dietro).

Insomma la formazione stavolta è un rebus difficile da sciogliere, ma l'importante è che i ragazzi di Sottili abbiano chiari i propri compiti e siano carichi al punto giusto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Forza Arezzo! E tutti allo stadio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento