Il Natale aretino per gli aretini. Bene così ma...

Il periodo prenatalizio degli aretini sarà anche quest'anno costellato di mercatini e performance di strada, fontane colorate e chi più ne ha più ne metta. L'amministrazione comunale cerca di vendere questi eventi minori come se fossero calamite...

Norcia natale

Il periodo prenatalizio degli aretini sarà anche quest'anno costellato di mercatini e performance di strada, fontane colorate e chi più ne ha più ne metta. L'amministrazione comunale cerca di vendere questi eventi minori come se fossero calamite per turisti.

Non scherziamo. Lo sono forse meno di Back in Time. Va bene che le feste natalizie siano dedicate agli aretini, non c'è da vergognarsene; il problema è semmai altrove, in tutto il resto dell'anno, quando l'unica manifestazione di interesse cultural turistico che va oltre le mura cittadine è la mostra di Theimer in Fortezza, iniziativa voluta fortemente da un imprenditore (Raspini) che ci ha messo anche dei soldi sonanti.

Quando si darà spazio a qualcosa che davvero sia capace di coinvolgere il pubblico forestiero?

A Lucca, Mantova, Perugia ecc. si danno da fare, ad Arezzo non si vede lume.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento