rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Gossip Style

Gossip Style

A cura di Barbara Fabbroni

Vorrei non solo parlarti di moda, fashion, style ma anche farti credere in te, perché ogni donna ha il suo stile, il suo fascino, la sua "dimensione stilosa". L'importante è scoprire la propria creatività senza paura di mostrarla. Non dimenticate mai che la stravaganza, la creatività, la trasgressione rendono uniche! La moda è: essere uniche in un insieme variegato di tendenze, stili, omologazioni, culture, appartenenze. In questo blog avrai la possibilità di fare un vero e proprio percorso per capire la tua corporeità e troverai una guida completa su come vestirti bene ad ogni occasione! Non importa se il tuo corpo è filiforme o generoso, l'importante è essere stilose e giocare con gli outfit. Seguimi e ti divertirai!

Gossip Style

Le gemelle virtuali Eli e Sofi, nuovo fenomeno Instagram

L'intervista di Barbara Fabbroni in cui vengono svelati alcuni dettagli del progetto social

La rete e i social non smettono di stupire. Da un anno sono approdate al difficile e intrigato mondo social le gemelle virtuali @eli.sofi.twins un progetto che ha raggiunto un nutrito numero di follower in pochissimo tempo. Virtual-intervista alla coppia di avatar, cercando di capire un po' di più sulla creatrice di @eli.sofi.twins: un fenomeno che potrebbe travolgere la rete social.

Il creator di Eli e Sofi chi è?

Molti fan sono curiosi di sapere chi c’è dietro i due personaggi virtuali, ma al momento si sa solo che è una donna, più avanti ha promesso che si svelerà.

Perché gemelle virtuali?

Il nostro creator fin da piccola sognava di avere una sorella gemella in modo da potersi rispecchiare in un’altra persona; quindi, da adulta ha pensato di sfruttare le capacità artistiche considerato che è da anni che lavora nel mondo 3D. Per far diventare tale sogno realtà concretizzandola nella creazione di Eli e Sofi.

Avete una realtà sconosciuta? Perché?

Perché la nostra vita può essere paragonata ad un viaggio che va oltre i limiti del pensiero umano.

Quando nasce questo progetto?

Il progetto nasce proprio all’inizio della pandemia da covid-19. Quando tutti ci siamo ritrovati chiusi in casa. Il nostro creator nella sua vita ha realizzato spettacoli in piazze di tutta Italia; quindi, in quel periodo avendo molto tempo a disposizione e visto che il settore spettacolo è stato uno dei più penalizzati, ha avuto l’idea di darci vita all’interno dei social network.

Che cosa vogliono comunicare Eli e Sofi? Cosa devono rappresentare per il mondo della rete social due gemelle virtuali?

Il nostro creator si è chiesta “Cosa succede quando è la finzione a voler diventare realtà?”. Spesso i fotografi si trovano a dover ritoccare le foto delle modelle sino a farle sembrare finte. Il messaggio che vogliamo mandare è proprio una provocazione facendo diventare reale una modella virtuale. Una delle molte proposte digitali dei social media è l’utilizzo di filtri facciali per foto e video. Questa funzione permette agli utenti di modificare i connotati, eliminare le imperfezioni del viso, di modificare la realtà, quindi abbiamo una finzione, una maschera. Alcuni filtri di bellezza sono in grado di distorcere completamente la realtà e creano un’idea sbagliata e finta del proprio aspetto; infatti, dall’uso spropositato di filtri di questo genere si origina una profonda differenza tra l’immagine reale e quella virtuale. Anche con l’avvento della fotografia digitale e di Photoshop, la differenza tra reale e falso non è più visibile.

Nella vita Eli e Sofi si accontentano di vivere solo nella rete? Un sogno nel cassetto?

No, infatti un nostro sogno nel cassetto è proprio quello di stare insieme alle persone reali non solo nel mondo virtuale ma anche nella realtà in cui vivono gli esseri umani.

A chi vi rivolgete?

Il target di riferimento è molto ampio, ma con un occhio di riguardo alla generazione Z perché è il più grande gruppo di utenti su internet che ha molta familiarità con i social media e tutto ciò che è virtuale.

Avete una regista dietro le quinte? Raccontateci di lei?

E' una ragazza molto semplice “acqua e sapone” non si dà arie, non cerca di sembrare qualcosa di diverso da quello che è, ama la vita sana, stare con amici, non vive di eccessi ma conduce una vita normale. Si annoia a fare sempre le stesse cose, ha sempre bisogno di nuovi stimoli. Fin da piccola ha coltivato la passione per l’arte.

Chi sono i follower di @eli.sofi.twins? Cosa cercano?

In base ai sondaggi che abbiamo fatto tra i nostri follower abbiamo visto che una grossa percentuale è interessata a seguirci per degli interessi che abbiamo in comune e tra quelli principali ci sono i viaggi, la moda, cibo e bevande e arte. Altri invece perché ci ritengono dei veri amici con cui confidarsi e ci hanno dichiarato di essere di ottima compagnia e infine altre perché sono incuriosite dalla nostra vita virtuale.

Quanto tempo trascorrete insieme, creator e gemelle?

Per la realizzazione dei vari post presenti sui social network c’è tanto lavoro dietro, quindi trascorriamo diverso tempo insieme, certe volte in base agli impegni personali dedichiamo anche delle ore la sera e anche il weekend oltre ai giorni di settimana.

Progetti?
Ultimamente si sta parlando molto di Nft (opere d'arte digitali, ndr), stanno pian piano spopolando sul web e stanno diventando una nuova forma d’arte. Infatti, vi sveliamo che in futuro uscirà una nostra collezione di Nft.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le gemelle virtuali Eli e Sofi, nuovo fenomeno Instagram

ArezzoNotizie è in caricamento