Ghinelli ormai spara sulla Croce Rossa...

Gli strali di Ghinelli rivolti a Renzi (e prima ancora a M.E. Boschi) paiono colpi sparati a degli zombie. Ad Arezzo, dopo il caso Banca Etruria, ormai i renziani dichiarati si contano sulle punte delle dita di una mano. E allora perché...

ghinelli-municipale

Gli strali di Ghinelli rivolti a Renzi (e prima ancora a M.E. Boschi) paiono colpi sparati a degli zombie. Ad Arezzo, dopo il caso Banca Etruria, ormai i renziani dichiarati si contano sulle punte delle dita di una mano.

E allora perché Ghinelli spara? Probabilmente per attaccare il PD aretino e per dimostrare ai suoi elettori, passati e futuri (ma anche ai gabbati dalla banca locale), che lui non è tipo da inciuci.

Eh sì, perché in effetti l'opposizione del PD aretino alla maggioranza cittadina sembra davvero fiacca. Se si eccettua qualche colpo proveniente dall'unico consigliere comunale di Arezzo in Comune, quel Francesco Romizi cui molti aretini hanno dato fiducia alle ultime elezioni amministrative, si segnalano proiettili spesso spuntati e sparati una volta al mese, quando va bene (o male, a seconda dei punti di vista).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento