rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
ArezzoNotizie

ArezzoNotizie

Redazione

Diamo a Giuseppe Macrì quel che è di Giuseppe Macrì

E' stato tanto il baccano prodotto dai media nel momento in cui Giuseppe Macrì, ex assessore alla cultura (l'ultimo, ad Arezzo) con Fanfani sindaco, venne indagato e poi incriminato per non aver fatto il proprio dovere nelle vesti di medico legale...

E' stato tanto il baccano prodotto dai media nel momento in cui Giuseppe Macrì, ex assessore alla cultura (l'ultimo, ad Arezzo) con Fanfani sindaco, venne indagato e poi incriminato per non aver fatto il proprio dovere nelle vesti di medico legale presso la ASL aretina.

Accuse forti, dimissioni da assessore comunale, giornalate a più non posso, sospensione dall'incarico di primario. Oggi, a distanza di anni, Macrì è stato assolto con formula piena. La sua immagine, intaccata per lo scandalo, merita quindi di essere riqualificata e riconsiderata. Mi ha fatto piacere notare che la stampa ha dato il giusto risalto all'assoluzione, cosa che non sempre avviene.

In questi casi la visibilità che si dà alle notizie è importante, ed è per questo che ne scrivo anche su queste colonne.

E' vero che la procura forse ricorrerà, ma a oggi il padre di ICASTICA è completamente pulito, e come tale va trattato.

Si parla di

Diamo a Giuseppe Macrì quel che è di Giuseppe Macrì

ArezzoNotizie è in caricamento