Giovedì, 24 Giugno 2021
ArezzoNotizie

Opinioni

ArezzoNotizie

Redazione ArezzoNotizie

Cioccolato, mercatini e Salvatore Accardo

Dopo i bagordi estivo autunnali propiziati da sagre e mercatini vari, tra poco sarà l'ora di quelli natalizi. Festa del cioccolato e mercatino tirolese la faranno infatti da padroni in città. Il 6 dicembre prossimo (di domenica, alle ore 17,00)...

Accardo

Dopo i bagordi estivo autunnali propiziati da sagre e mercatini vari, tra poco sarà l'ora di quelli natalizi. Festa del cioccolato e mercatino tirolese la faranno infatti da padroni in città.

Il 6 dicembre prossimo (di domenica, alle ore 17,00) presso l'auditorium del centro Fiere e Congressi di via Spallanzani terrà un concerto Salvatore Accardo, uno dei maggiori talenti violinistici della scuola italiana dell'ultimo secolo.

Salvatore Accardo esordisce all’età di 13 anni eseguendo in pubblico i Capricci di Paganini. A 15 anni vince il primo premio al Concorso di Ginevra e, due anni dopo, nel 1958 è primo vincitore assoluto - dall’epoca della sua istituzione - del Concorso Paganini di Genova. Il suo vastissimo repertorio spazia dalla musica barocca a quella contemporanea. Compositori quali Sciarrino, Donatoni, Piston, Piazzolla, Xenakis gli hanno dedicato loro opere.

Suona regolarmente con le maggiori Orchestre e i più importanti Direttori, affiancando all’attività di Solista quella di Direttore d’Orchestra. In questa veste ha lavorato con le più importanti orchestre europee ed americane. In qualità di Direttore ha inoltre effettuato delle incisioni con la Philharmonia Orchestra di Londra...

Ecco, di certo non c'è niente di male nel frequentare i mercatini vari, ma lasciarsi deliziare dal suono del violino di Accardo (grazie agli Amici della Musica di Arezzo) è qualcosa che rivaleggia certo con il miglior cioccolato tra le labbra, e comunque l'una cosa non esclude l'altra...

Si parla di

Cioccolato, mercatini e Salvatore Accardo

ArezzoNotizie è in caricamento