Domenica, 19 Settembre 2021
ArezzoNotizie

Opinioni

ArezzoNotizie

Redazione ArezzoNotizie

Il centro si svuota di aretini o di turisti?

Mi par di cogliere un po' di confusione nella disamina fatta sulla stampa locale in merito allo spopolamento del centro storico di Arezzo. Detto che il fenomeno esiste e va di pari passo con una scomodità di accesso a un centro storico che si...

fontana_piazza_grande

Mi par di cogliere un po' di confusione nella disamina fatta sulla stampa locale in merito allo spopolamento del centro storico di Arezzo.

Detto che il fenomeno esiste e va di pari passo con una scomodità di accesso a un centro storico che si trova (come molti altri) sui fianchi della collina; lo stesso non si può dire che accada per i turisti, che ad Arezzo sono molto presenti e in costante aumento, e questo nonostante che l'ufficio di accoglienza turistica funzioni molto a singhiozzo e che Bancomat e bagni pubblici siano delle vere rarità.

Le due cose non sono sovrapponibili quindi, né per numeri, né come problematiche.

E' dura risolvere la questione dello spopolamento se non, come si sta facendo, riempiendo il centro storico di affittacamere e B&B.

E se si vuole che il turismo proliferi in certe aree, non si può pensare ad un ripristino del traffico e dei parcheggi in zone sensibili al riguardo. E anche l'idea di ricorrere ad altre scale mobili o ascensori appare più un pour parler che altro. In questo momento storico le casse pubbliche non hanno soldi per simili interventi e in più sarebbe difficile individuare una collocazione capace di non nuocere all'aspetto dei vari luoghi e contemporaneamente essere di aiuto vero alla popolazione residente.

Come accade in altri centri simili a quello di Arezzo (che non va paragonato a località di pianura), i residenti stabili della parte alta sono in diminuzione e l'unica cosa che si può fare è portarci i visitatori occasionali o i residenti estivi. Cortona è l'esempio più eclatante in questo senso. Dentro la cinta muraria della perla della val di Chiana, la popolazione di residenti stabili non supera ormai il numero di 1500 e se si esclude la parte pianeggiante che va da Piazza Garibaldi a piazza Signorelli (passando per via Nazionale), il numero diventa inferiore a 1000. E' però vero che nel periodo estivo le presenze si moltiplicano in maniera esponenziale.

Si parla di

Il centro si svuota di aretini o di turisti?

ArezzoNotizie è in caricamento