L'Opinione di Brunacci

L'Opinione di Brunacci

Formaggi con latte in polvere e cioccolato senza cacao... serve a questo la Comunità Europea?

I grandi produttori di generi alimentari derivati dal latte hanno interesse a usare la polvere anziché il prodotto fresco per le loro lavorazioni; è molto più facile e meno costoso da immagazzinare e da conservare. Così la Comunità Europea prende...

supermercato5

I grandi produttori di generi alimentari derivati dal latte hanno interesse a usare la polvere anziché il prodotto fresco per le loro lavorazioni; è molto più facile e meno costoso da immagazzinare e da conservare. Così la Comunità Europea prende posizione e si appresta a legiferare in favore delle grandi aziende, le vere detentrici del potere.

Si tratta di un caso simile a quello che a suo tempo si verificò per il cioccolato, quando le maggiori produttrici europee riuscirono a farsi riconoscere il diritto di chiamare cioccolato i prodotti di aspetto simile a quello tradizionale, ma che avrebbero fatto a meno del cacao.

Così fra poco avremo del cioccolato (anche fondente che non sia al 100%) senza cacao e senza latte (se non in polvere). Il risultato sarà quello che le tavolette Milka (che già oggi fanno a meno del cacao) peggioreranno ancora le loro caratteristiche, nutrizionali e organolettiche.

E poi cosa potremo pensare di quei formaggi olandesi venduti a tonnellate in giro per il mondo?

E dalle nostre parti cosa accadrà? Non sarà per caso che per mantenere concorrenziali i prezzi, avremo un Parmigiano Reggiano doc o un Pecorino di Pienza dop prodotti con latte in polvere?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Se l'Europa deve servire a questo, oltre che a strozzare i già poverissimi (a parte pochi privilegiati) greci, allora c'è da pensare che i nostri sogni di un continente-stato, cullati così a lungo in gioventù, sono finiti nelle pattumiere.

L'Opinione di Brunacci

Nato nel 1959 ad Arezzo, è scrittore, giornalista e fotografo. Dal 2006 collabora con varie testate televisive e giornalistiche, sia cartacee che online. Attualmente scrive e fotografa per Arezzo Notizie, l'Altrapagina e Top Life Magazine.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento